Asiago rimonta e batte il Renon all’overtime

Migross Supermercati Asiago – Ritten Sport Renault Trucks 3-2  ot(1-2, 1-0, 2-0,1-0)

Di Davide Trevisan

Vittoria di carattere quella ottenuta questa sera dalla Supermercati Migross Asiago contro il Ritten Sport. I ragazzi di Vellar dopo un inizio difficile hanno saputo reagire mettendo sotto gli ospiti per gran parte dell’incontro e conquistando la vittoria all’overtime.
In casa Migross assenti DiDomenico, Nicoletti e l’allenatore John Parco squalificato: al suo posto il vice Franco Vellar assistito da Jimmy Caney. Esordio in maglia stellata per il terzino Casetti il cui ingaggio è stato ufficializzato oggi. Assenze pesanti anche in casa Ritten Sport con il terzino Hafner e gli attaccanti Ramsay e Rasom infortunati.
Avvio di partita pessimo per la Migross che dopo nemmeno tre minuti è già sotto due a zero. La prima rete giunge dopo 36 secondi quando una mischia davanti allo slot asiaghese vede tutti i giallorossi immobili e Jacina ringrazia e deposita in gol. Raddoppio due minuti dopo: Tudin indisturbato gira dietro la gabbia di Tordjman e serve a Jacina il facile due a zero. Stellati in bambola per alcuni lunghissimi minuti in cui gli ospiti hanno il demerito di non approfittarne. La sveglia la suona il giovanissimo Magnabosco al 7° ma Pogge respinge in qualche modo. Asiago cresce e si presenta sempre più spesso dalle parti di Pogge soprattutto al 10° con l’Asiago in 4 contro 3 per più di un minuto. Nel finale gli sforzi sono premiati dalla rete di Matteo Tessari che si accentra ed in tuffo brucia Pogge.

Inizio veemente di secondo tempo per la Migross che mette alla strette gli ospiti incapaci di uscire dal proprio terzo. Le occasioni migliori sono sulle stecche di Sullivan e Bentivoglio. Al 30° azione solitaria di Kemp e tiro che colpisce in pieno l’incrocio dei pali, confermato anche dopo la visione dell’instant replay da parte del capo arbitro Gastaldelli. Al 37° Jacina stende Matteo Tessari e nel susseguente powerplay arriva il meritato pareggio con Ulmer a ribadire in rete il tiro di Bentivoglio.
Dopo nemmeno 30 secondi dall’inizio dell’ultimo tempo conclusione improvvisa di Bentivoglio dalla distanza: Pogge è battuto ma il puck colpisce la trasversa. Lo stesso estremo difensore pochi minuti dopo si salva su spizzicata di Zanette su tiro di Marchetti con il puck che sibila fuori di un niente. Nel finale brividi per una discesa solitaria di Jacina arginata con bravura da Tordjman. Al sessantesimo il parziale è ancora sul 2 a 2 e si va al supplementare che premia i padroni di casa. Al 63° infatti Borrelli mette al centro dalla destra per l’inserimento puntuale di Zanette che sigla il meritato gol partita.

Reti: 0.36 (0-1) Jacina (Tudin, Scelfo); 02.39 (0-2) Jacina (Tudin, Scelfo); 19.16 (1-2) Tessari M. (Ulmer, Miglioranzi); 37.14 (2-2, PP) Ulmer (Bentivoglio, Strazzabosco); 63.06(3-2) Zanette (Borrelli, Miglioranzi).

Supermercati Migross Asiago: Tordjman (Tura); Miglioranzi, Sullivan; Bentivoglio, Ulmer, Tessari M.; Strazzabosco M. “A”, Stevan; Zanette, Borrelli “C”, Magnabosco; Casetti, Marchetti; Benetti”A”, Rigoni, Presti; Strazzabosco A., Tessari N..Allenatore: Franco Vellar

Ritten Sport Renault Trucks: Pogge (Niederstatter); Gruber, Kemp; Scelfo “A”, Jacina, Tudin; Hackhofer, Mitchell”C”; Daccordo, Perna, Spinell; Ploner; Fauster, Coassin, Eisath”A”;Rampazzo; Frei. Allenatore Rob Wilson

Arbitri: Gastaldelli (M.Bettarini, S.Mischiatti)

Tiri: 34-25 (11-15,13-3, 7-4, 3-3)

Penalità: 4-12(2-4, 2-4,0-4,0-0)