Serie D: deplorazione per la Valpe

Pubblichiamo quanto deciso dal giudice sportivo in data 22 novembre e pubblicato sul sito della FISG:

Sanzione inflitta:
DEPLORAZIONE alla società HC VALPELLICE BULLDOGS per violazione dell` Art. 5H) delle Norme Organizzative Federali Annuali – Norme Comuni – Anno Sportivo 2011/2012 e Regol. di gioco Serie “D Interregionale” del Comitato Regionale Lombardia organizzatore del Campionato.

Motivazione:
dal rapporto arbitrale emerge che la partita iniziava con 35 (trentacinque) minuti di ritardo rispetto all`orario previsto da calendario (ore 18,30) in quanto non era presente il medico come previsto dalle Norme Federali e dal Regolamento di gioco del Comitato Regionale Lombardia.
Va ricordato che l` Art. 5H) delle Norme Organizzative Federali Annuali – Norme Comuni – Anno Sportivo 2011/2012 e il Regol. di gioco Serie “D Interregionale” del Comitato Regionale Lombardia organizzatore del Campionato prevedono obbligatoriamente a carico della società ospitante la presenza di un medico a bordo pista dall`inizio della fase di riscaldamento e fino all`uscita degli atleti dall`impianto.

Spese di procedura addebitate:
€. 52,00.- (cinquantadue/00) alla squadra dell’ HC VALPELLICE BULLDOGS.

 

Documentazione ufficiale