LNA: la situazione dopo 25 giornate

Dopo i 9 giorni di stop per gli impegni della nazionale, la LNA riprende la regular season. Il Friburgo mantiene la testa della classifica e vince il derby romando contro il Ginevra ma viene agganciato dal Berna (importantissima vittoria dei capitolini proprio contro la capolista). Grazie alle 3 vittorie di questa settimana gli Orsi fanno un grande passo in avanti passando dalla quinta alla prima posizione.
A soli 3 punti dalle capoliste troviamo una coppia formata da Kloten e Davos, che si sono direttamente scontrate questa domenica, la vittoria finale è andata agli aviatori.

Martedì 15.11.2011 (10° giornata)
EV Zug – EHC Biel           3:4 SO (1:0|0:2|2:1|0:1)
Martedì 15.11.2011 (28° giornata)
ZSC Lions – SC Bern         2:3 (0:2|0:0|2:1)
Genève – HC Davos           3:4 SO (2:0|0:2|1:1|0:1)

Venerdì 18.11.2011 (24° giornata)

Lakers – ZSC Lions          0:2 (0:0|0:1|0:1)
EV Zug – Ambri-Piotta       4:3 SO (0:0|2:2|1:1|1:0)
EHC Biel – SC Bern          1:3 (0:1|1:0|0:2)
Fribourg – Genève           3:0 (2:0|1:0|0:0)

Sabato 19.11.2011 (25° giornata)
Genève – EHC Biel           0:3 (0:0|0:2|0:1)
SC Bern – Fribourg          4:1 (2:0|0:1|2:0)
HC Davos – Lakers           3:4 (2:1|0:2|1:1)
Ambri-Piotta – SCL Tigers   1:2 OT (0:0|0:1|1:0|0:1)
ZSC Lions – Kloten Flyers   3:2 SO (1:0|0:2|1:0|1:0)
HC Lugano – EV Zug          Si disputerà il 22/11/2011

Domenica 20.11.2011 (24° giornata)
SCL Tigers – HC Lugano      1:2 (0:0|0:1|1:1)
Kloten Flyers – HC Davos    5:2 (0:2|1:0|4:0)

www.hcd.ch

Quinta posizione, a soli due punti da chi lo precede, per lo Zugo, reo di aver conquistato questa settimana solo tre dei sei punti messi a disposizione dal calendario. Si mantiene stabile in sesta posizione il Lugano che questa settimana ha disputato (e vinto) una sola partita.
In settimana posizione troviamo ancora i Lions che nell’incontro di sabato riescono anche a conquistare due punti contro i ben più quotati Flyers. Come prima della pausa, l’ultima posizione utile per l’accesso ai play-off è occupata dal Biel che sebbene abbia una difesa favolosa (una delle migliori dell’intera lega) ha ancora gravissimi problemi in attacco.

La classifica delle “quattro dei play-out” rimane stabile. Ancora appaiate in nona posizione troviamo Ambrì e Tigers, che sabato si sono anche impegnate in uno scontro diretto alla Valascia che ha regalato ai Tigers una vittoria all’over-time.
Segue quindi il Ginevra che in questa settimana non è riuscita a portare a casa nessuna vittoria, vittoria che invece riescono a trovare i Lakers a Davos.

Classifica
#              PG   V   P  Vot Pot Vso Pso  GF  GS  PT
Fribourg       25  14   5   2   1   1   2   74  54  51
SC Bern        26  14   6   0   1   3   2   78  64  51
Kloten Flyers  26  14   7   1   2   0   2   80  54  48
HC Davos       26  13   8   2   0   2   1   81  69  48
EV Zug         23  10   3   2   2   4   2   87  66  46
HC Lugano      24  10   7   0   2   3   2   76  68  40
ZSC Lions      26   9  11   4   1   1   0   69  70  38
EHC Biel       24   8  11   0   2   3   0   50  55  32
——
Ambri-Piotta   24   6  10   2   2   0   4   53  68  28
SCL Tigers     25   7  14   1   1   2   0   66  80  28
Genève         26   4  13   1   0   2   6   54  78  24
Lakers         25   5  19   0   1   0   0   43  85  16

TopScorer
#                            Gol Assist Punti
Damien Brunner (Zug)         16    15    31
Andrey Bykov (Fribourg)       5    23    28
Julien Sprunger (Fribourg)   14    13    27
Jaroslav Bednar (Lugano)      8    19    27

Mercato
Ambrì: messo sotto contratto l’attaccante canadese Joël Perrault
Bienne: rinnovato fino al termine della stagione 2012-2013 il contratto con Reto Berra
Davos: nessun rinnovo per Tomas Divisek che torna a giocare in Repubblica Ceca
Ginevra: il 28enne attaccante ceco Petr Vampola giocherà fino a fine stagione con il servette
Kloten: prolungati fino al 2015 i contratti con gli attaccanti Simon Bodenmann e Michael Liniger
Lakers: i lacunari hanno messo sotto contratto Andrian Wichser e Marc Geiger
Tigers: a fine stagione Etienne Froidevaux abbandonerà il Berna per passare alla squadra di Langnau; viene invece messo sotto contrattato il difensore canadese Mark Popovic
Zugo: Bjorn Christen prolunga il suo contratto per altre tre stagioni
Berna-Ginevra: le due società si sono accordate per effettuare uno scambio Berna e Ginevra si sono accordati per lo scambio John Firtsche Jr. – Adrian Brunner (Brunner va a Berna, Firtsche a Ginevra)

Infermeria
Berna: per alcune settimane i capitolini dovranno fare a meno di Joel Kwiatkowski (infortunio alla mano destra) e Joël Vermin (infortunio al piede sinistro)
Kloten: a causa di una contusione ad una coscia, Roman Wick rimarra indisponibile almeno fino ai primi giorni di dicembre
Lions: almeno 5 settimane di stop per John Gobbi, infortunatosi al ginocchio destro in nazionale

Corsin Camichel
Da martedì 15 è di nuovo in campo Corsin Camichel dopo diversi mesi di assenza a causa di un tumore.

Romano Lemm
Buone notizie giungono sul “fronte” Lemm. Il giocatore ha subito l’intervento di rimozione del tumore benigno ad un nervo cranico e ha fatto ritorno a Kloten dove ha già ricominciato ad allenarsi, sebbene soltanto ni maniera leggera.

Giudice unico Reto Steinmann
Davos: 6 giornate di squalifica e 1500 franchi di multa per Robin Grossmann per aver caricato in maniera grave alla schiena Vitaly Lakhmatov; 4 giornate e 1200 franchi per Mathias Joggi colpevole di una carica alla testa di Daniele Grassi
Ginevra: 5000 franchi di multa per l’allenatore Chris McSorley per comportamento scorretto nei confronti degli arbitri durante la partita di martedì 15 contro il Davos

Tags: