Domenica a Torino si decide lo scudetto femminile

Vi eravate dimenticati? C’è ancora da decidere la squadra campione d’Italia rosa stagione 2010-11. Dopo l’avventura mondiale delle azzurre terminate con la vittoria sulla Gran Bretagna e le sconfitte di misura con Francia, Cechia e Danimarca, le ragazze devono ripreparare il borsone per giocarsi a Torino gara 3 di finale. La partita era in programma il 20 marzo ma non venne giocata per il ritardo causa incidente del pullman delle Eagles Bolzano e i successivi ritardi nel prendere una decisione sul da farsi una volta attraccato l’autobus nel parcheggio del Tazzoli
Questa lunga pausa forzata sarà servita almeno per stemperare i veleni che sono usciti nei giorni successivi a quella gara 3 fantasma ma purtroppo anche il ritmo intensissimo e la tensione sportiva che si respirava in quei giorni. La voglia di vincere lo scudetto inseguito una stagione ci sarà comunque tutta e si assisterà a una bella partita.

Nel Torino mancherà sicuramente Denise Orifici, ancora infortunata, mentre dal fronte sudtirolese non partiranno verso il Piemonte Rebecca Fiorese (volata oltreoceano), Bazzanella (in dolce attesa), Bonafini (ancora in forse per la clavicola rotta al Memorial Kager) e soprattutto Diana Da Rugna che contro la Francia a Caen ci ha rimesso un polso fratturato. Fuori forma anche il backup di Giulia Mazzocchi Daniela Klotz, lontana dal ghiaccio da un mese per una fastidiosa tendinite.

Real Torino-Eagles Bolzano
domenica 17 aprile ore 16.00
Serie: TO-BZ 1-1 (2-1 d.r., 0-2)
Precedenti stagionali: 3-1 (3-1, 4-0, 1-0, 2-3)

 Gara 1
 Gara 2
 Gara 3 (mancata)

[TABLE=139,0]