U11 – Torna a Como il “Gosetto”

(com. stampa HC Como) – Dopo un secondo posto e due terzi piazzamenti, nelle ultime edizioni, torna sulle rive del Lario il più longevo dei Trofei giovanili Italiani. Nelle 21 edizioni passate l’impresa di salire sul più alto gradino del podio è riuscita ai padroni di casa solo in due occasioni la 7° edizione (1996) e la 17° edizione (2006).

Un altro bel regalo per il 40° di fondazione da atleti e allenatori, oltre ai recenti primati Italiani in U18 e U13, frutto della collaborazione tra Hockey Como e Real Torino Hockey Club.

Tantissime emozioni per i ragazzi e gli allenatori impegnati nel torneo, molte di più per i genitori, parenti, amici e simpatizzanti sugli spalti… un bellissimo ricordo che difficilmente potrà essere cancellato dalla memoria dei presenti, GRAZIE RAGAZZI … e RAGAZZE.

Due le formazioni locali che hanno preso parte al torneo:
Maglia Hockey Como: Belli Sara (G), Brignacca Andrea (G), Fusini Jacopo, Gatti Davide, Gobbo Federico, Paramidani Alessandro, Ronzoni Mattia, Boccomino Marta, Biondi Luca, Fresia Giorgio, Soranzio Daniele, Vola Lorenzo, Bianchi Tommaso, Cantaluppi Enrico, Gasparini Andrea, Niccolai Greta, Zanetti Marco.

Maglia Real Torino Hockey Club: Biondi Elisa (G), D’Agate Daniel (G), Bera Alberto, Bitetto Enrico, Guarisco Carlo, Leanza Alessandro, Roccella Sharon, Di Vasto Alessandro, Macchi Giovanni, Noseda Edoardo, Pittatore Enrico, Zordan Luca, Abatangelo Aurora, Chiodo Federico, Masperi Pauline, Mussa Matteo, Roccella Rebecca. Vola Chiara (G infortunata)
Allenatori: Turconi Erica, Lavazza Andrea, Bera Davide, Macchi Davide.

Alla fine del Torneo la formazione con maglia bianco azzurra oltre al primato in classifica è risultata anche miglior attacco, miglior difesa, migliore formazione “penalty contest”.

Il premio speciale miglior portiere, intitolato alla memoria di Alfredo Luraghi è stato attribuito al Goalie Sara Belli con la seguente motivazione: per essere risultata imbattuta nel penalty contest (100% rigori parati !!!!)

Ottima la prestazione fornita dall’improvvisata Selezione Femminile contro i Gladiators Aosta, le ragazze per l’occasione dirette da Turconi Erica e Iris Muller (pluri titolata hockeysta elvetica), vivacemente sostenute praticamente dalla totalità del pubblico presente, cedono solo ai rigori contro i maschietti avversari, gran bel gioco e tanto divertimento.

Tanta voglia di giocare e divertirsi anche nel mini-torneo riservato alle scuole hockey, inserito a corollario del torneo principale, quattro squadre partecipanti in cui, per la cronaca, ha prevalso su tutte la formazione dell’ Hockey Gladiators Aosta.

Grazie, veramente grazie a tutti, protagonisti e spettatori, complimenti al valore espresso sul campo da tutte le formazioni e allo spirito sportivo dimostrato sabato a causa del grave stato in cui versava la pista di ghiaccio.

Arrivederci quindi nel 2012 al 23° Torneo Internazionale “Stefano Gosetto“.

________________________

Classifica finale

  1. Como
  2. Lugano Bianco
  3. Lugano Nero
  4. Real Torino
  5. Gladiators Aosta
  6. Sezione femminile

________________________

Risultati (in PDF)

freccia dx Hockey Mercato Serie A1 2010 2011 torneo gosetto risultati girone unico
freccia dx Hockey Mercato Serie A1 2010 2011 torneo gosetto classifica girone unico
freccia dx Hockey Mercato Serie A1 2010 2011 torneo gosetto albero play-off
freccia dx Hockey Mercato Serie A1 2010 2011 torneo gosetto classifica scuola hockey
freccia dx Hockey Mercato Serie A1 2010 2011 torneo gosetto risultati play-off e finali

________________________

Un po’ di numeri
La formula di questa edizione, studiata per alzare al massimo il livello qualitativo delle squadre, prevedeva la partecipazione di formazioni composte da tre linee bloccate per età, prima linea nati nel 2000 o più giovani, seconda linea nati nel 2001 o più giovani e terza linea 2002 o più giovani.
Le ragazze ammesse anche con un anno in più dei ragazzi.
Squadre partecipanti: 10, Ragazzi/e coinvolte: 160, Partite disputate: 29, Tempo di gioco: 17ore e 15min.
Pasti serviti agli atleti partecipanti: 320.

________________________

Albo d’oro
2011 HC Como
2010 HC Lugano (Svizzera)
2009 HC Pergine
2008 HC Ambri’ Piotta (Svizzera)
2007 Hk Tas Belgrado (Serbia)
2006 HC Como
2005 HC Mac Budapest (Ungheria)
2004 HC Villard De Lans (Francia)
2003 Gdt Bellinzona (Svizzera)
2002 HC Chur-Coira (Svizzera)
2001 HC Chur-Coira (Svizzera)
2000 HC Minnesota (Usa)
1999 HC Ferencvaros (Ungheria)
1998 HC Ferencvaros (Ungheria)
1997 HC Varese
1996 HC Como
1995 HC Varese
1994 HC Alleghe
1993 HC Lugano (Svizzera)
1992 HC Varese
1991 Olimpia Lubiana (Yugoslavia)
1990 HC Chiasso (Svizzera)

sottolineate, le squadre che hanno maturato il diritto di essere iscritte quali vincitrici del Trofeo “Stefano Gosetto” avendo maturato 3 vittorie nei tornei annuali