Elitserien Svezia: iniziati i playoff

di Heiki Salme

Elitserien Svezia: il report di gara 1 dei quarti di finale giocato il 07/08 marzo

HV71 – AIK 2 – 4 (0-0, 1-4, 1-0) (serie 0-1)

Primo turno dei playoff e subito la prima sorpesa. I campioni in carica dell HV 71 dopo aver vinto la regular season giocavano in casa contro l’AIK ottavo classificato. Dopo un primo periodo senza reti, nella seconda frazione era l’AIK a scatenarsi andando a segno per quattro volte prima che l’HV segnasse la sua prima rete. In avvio del terzo periodo subito la rete dell HV che cercava di raddrizzare la partita ma la difesa degli ospiti reggeva bene. Gli ultimi cinque minuti di gara venivano giocati dall HV 71 quasi sempre senza portiere ma la porta degli ospiti non subiva altre reti e l’AIK si aggiudica cosi gara 1 con il punteggio di 2-4.

Reti
HV71: Martin Thörnberg, Andreas Falk
AIK: Christian Sandberg, Oscar Ahlström, Kent Mc Donell, Daniel Bång
Spettatori 6791 Kinnarps Arena

Färjestads BK – Brynäs IF 7 – 3 (2-1, 2-0, 3-2) (serie 1-0)

Partenza bruciante del Brynas in rete dopo soli 19 secondi, ma i padroni di casa del Farjestad non si scompongono e dopo aver raddrizzato il risultato già dal primo periodo, finiscono con una larga vittoria per 7-3
Reti
Färjestad: Rickard Wallin, Mikael Johansson, Christian Berglund 2, Dick Axelsson, Martin Sevc, Jonas Junland
Brynäs: Calle Järnkrok 2, Magnus Kahnberg
Spettatori 5531 Löfbergs Lila Arena, Karlstad

Skellefteå AIK – Linköpings HC 4 – 3 (1-1, 2-1, 0-1, 1-0) DTS (serie 1-0)

Linkoping che gioca meglio nel primo periodo e va in vantaggio ma un errore difensivo consente allo Skelleftea di pareggiare prima del primo intervallo. Padroni di casa galvanizzati dal pareggio giocano meglio nella seconda frazione che chiudono avanti per 3-2. Gli ospiti si gettano avanti alla ricerca del pareggio nel periodo conclusivo e gli sforzi profusi ottengono il risultato sperato quando mancano 30 secondi all sirena finale. Nel tempo supplementare è Mikko Lehtonen a segnare la rete della vittoria per i padroni di casa.
Reti
Skellefteå: Oscar Lindberg, David Rundblad, Joakim Lindström, Mikko Lehtonen
Linköping: Magnus Johansson, Andreas Jämtin, Mikael Håkansson
Spettatori 4781 Skellefteå Kraft Arena

Luleå HF – Djurgårdens IF 2 – 1 (1-0, 0-0, 0-1, 1-0) DTS (serie 1-0)

Vantaggio in avvio del Lulea dopo soli 49 secondi dal fischio ds’inizio, partita che si sviluppa con difese attente a non prendere gol. Il Djugarden riesce a pareggiare quando mancano due minuti alla sirena finale. Nel supplementare immediata rete della vittoria del Lulea con Sebastian Enterfeldt dopo soli 22 secondi di gioco.
Reti
Luleå HF: Pär Arlbrandt, Sebastian Enterfeldt
Djurgården: Mikka Hannula
Spettatori 4881 Coop Arena