Mondiali U20 – Battuta la Svezia ai rigori, Russia in finale

Non c’è tempo per la Russia di festeggiare l’incredibile rimonta dei quarti contro la Finlandia. A 17 ore di distanza c’è la Svezia che nel girone di qualificazione aveva già vinto sui russi per 2-0. Anche l’anno scorso lo scontro diretto era stato favorevole alle Giovani Corone: 4-1 e primato in classifica. La Svezia, da 4 anni prima tra le europee, s’è mostrata ancor di più di una forza che non si vedeva da tampo, tanto da far incollare alla TV migliaia di connazionali come non era mai successo per un mondiale under 20.
Russia subito in vantaggio: Tarasenko al 6° ci prova di rovescio, sulla stessa azione insistita la Svezia cerca di uscire invano dal terzo, i russi recuperano sulla blu, Tarasenko va verso il portiere e gli butta il disco addosso. Disco che carambola in porta al 6:37. Sull’altro fronte il portiere Shikin si fa trovare pronto al 7° (sul tiro di un attaccante svedese e sulla ribattuta nell’altro lato di Johan Larsson) e al 9°, fermando un uno contro zero. Intorno al 16° i russi in powerplay fanno male ma Lehner è davvero superlativo. Nel secondo tempo i ragazzi di Valeri Bragin trovano il 2-0 al 27:09 con la quarta linea (gol di Golubev da passaggio dietropporta di Bocharov che spiazza i difensori Tim Erixon e Patrik Nemeth) ma la Svezia con metà partita davanti accorcia le distanze al 37:59 con uno slapshot di Adam Larsson  in situazione di powerplay. La Russia vede gli spettri della partita contro la Finlandia, ma a parti invertite. A un minuto e 20 dall’inizio dell’ultimo drittel Jarnkrok segna infatti il 2-2. La Russia trema e al 56:41 la Svezia compie la rimonta: per colpo di bastone esce Orlov e il powerplay svedese manda al tiro dalla blu Järnkrok. Uno slap micidiale che filtra nel traffico davanti a Shikin e segna il 3-2 a poco più di 3 minuti dalla fine.

La profezia sembra compiersi e la Svezia è sicura di difendere il vantaggio. La Russia viene avanti col cuore più che con azioni studiate e al 58:33 Orlov lancia verso la porta un disco che si ferma tra le gambe di difensori svedesi e attaccanti russi. Nel parapiglia il più lesto è Kalinin che quasi in tuffo spinge il disco sotto i gambali di Lehner. Ed è di nuovo overtime.

Rimmessa in carreggiata un’altra partita, la Russia si chiude durante i supplementari colpendo in contropiede. Più Svezia che Russia: al 1:48 la pinzata sicura di Shikin ferma il disco di Johan Larsson. Si susseguono altri tiri terra-aria angolati e insidiosi ma il portiere del San Pietroburgo non si fa sorprendere. Sporadiche occasioni su entrambi i fronti, le squadre non vogliono lasciare varchi pericolosi e si va ai rigori, con due tra i migliori portieri del mondiale.
Inizia la Svezia, memore di avercela già fatta contro il Canada. Lindberg (S), tiro basso e parato in scivolata. Tarasenko (R) si spinge troppo verso l’angolo e Lehner chiude ogni spazio. Slap di Wannstrom (S), parato da Shikin chiudendo i gambali. Denis Golubev (R), disco basso con Lehner che non riesce a inginocchiarsi in tempo: è l’1-0. Lander (S) tiro potente ma troppo angolato: palo. Russia in finale e disperazione scandinava. La Sbornaja fagocita un’altra squadra che in questo mondiale aveva fatto vedere ottime cose. Usa o Canada non importa, si torna in finale dopo 4 anni per inseguire il successo che manca alla Russia e all’Europa dal 2003.

«Abbiamo giocato solo una brutta partita in questo mondiale» – ha detto ramnmaricato l’allenatore svedese Roger Rönnberg – «E purtroppo è stata la partita più importante».

Svezia-Russia 3-4 d.r. (0-1, 1-1, 2-1, 0-0, )
Reti: 06:37 (0-1) Tarasenko, 27:09 (0-2) Golubev, 37:59 (1-2=PP) A. Larsson, 41:20 (2-2) Järnkrok, 56:41 (3-2=PP) Cehlin, 58:33 (3-3) Kalinin, Rig. dec. Golubev
Tiri: 49-32 (13-14, 16-7, 15-9, 5-1, 1-0)
Penalità: 6-8 (2-0, 4-6, 0-2, 0-0, 0-0)
Spettatori: 13.435
Portieri: Lehner (87,5%)- Shikin (93,9%),
MVP: Adam Larsson – Dmitri Shikin

Semifinali
Svezia-Russia 3-4 dr
Usa-Canada

freccia dx Mondiali U20   La Russia esce dalla tomba e mette ko la Finlandia I risultati e il calendario completo
freccia dx Mondiali U20   La Russia esce dalla tomba e mette ko la Finlandia presentazione e roster svizzero
freccia dx Mondiali U20   La Russia esce dalla tomba e mette ko la Finlandia Mondiali Under 20 2010

freccia dx Mondiali U20   La Russia esce dalla tomba e mette ko la Finlandia Mondiali Div 1 – Gr. A Bielorussia
freccia dx Mondiali U20   La Russia esce dalla tomba e mette ko la Finlandia Mondiali Div 1 – Gr. B Slovenia
freccia dx Mondiali U20   La Russia esce dalla tomba e mette ko la Finlandia Mondiali Div 2