Milano immaturo, 5-2 per il Caldaro

(com . stampa Milano Rossoblu) – Brutta caduta dell’Hockey Milano Rossoblu nella 21a giornata di campionato con la formazione di Massimo Da Rin che viene battuta dall’SV Caldaro per 5-2. Per i rossoblu a segno nel primo periodo Mirko MigliavaccaMatt Dias prima della rimonta dei padroni di casa.

L’inizio partita della Raiffeisen Arena è illusorio per il Milano che si porta in vantaggio al 13.57 con la prima rete in stagione di Mirko Migliavacca ben assistito da Delfino e Mazzacane. Passano appena undici secondi di gioco e arriva il raddoppio rossoblu siglato da Matt Dias al 14.08 che sembra incanalare l’andamento del match dalla parte di Della Bella e compagni. Prima del rientro negli spogliatoi sopraggiunge la reazione dei padroni di casa con Waldthaler che accorcia le distanze e riapre il risultato al 19.26.

Risultato che torna in equilibrio al rientro sul ghiaccio con Andergassen che al 20.57 fissa il punteggio sul 2-2 complice una disattenzione di Paolo Della Bella. Il match si mantiene su ritmi alti con continui ribaltamenti di fronte, ma al 37.36 è ancora Andregassen a trovare la via delle rete completando la rimonta altoatesina e siglando la doppietta personale.

Una rete dalla quale il Milano non si riesce più ad alzare e, nel terzo periodo, arriva la resa. Al 43.37, con Perry Johnson in panca puniti, ci pensa Turo Virta a firmare l’allungo del Caldaro che si porta sul 4-2. Caletti e compagni confermano di non essere in serata non trovando le energie e la lucidità per reagire e al 57.00 chiude i conti Tauber per il definitivo 5-2 per i padroni di casa.

Un risultato che conferma alcuni limiti di questa squadra, già mostrati nella vittoria ai tempi supplementari contro il Bozen, e un risultato che riporta il Milano al quarto posto in classifica superato dall’Egna corsaro ad Appiano. L’occasione giusta per cancellare questa sconfitta saràmercoledì 22 dicembre allo Stadio del Ghiaccio Agorà dove arriva il temibile e capolista Vipiteno.

S.V. Caldaro-Hockey Milano Rossoblu 5-2 (1-2; 2-0; 2-0)
13.57 Migliavacca (Delfino-Mazzacane), 14.08 Dias, 19.26 Waldthaler, 20.57 Andergassen, 37.36 Andergassen, 43.37 Virta in sup.num., 57.00 Tauber