Elitserien Svezia: recap della 18^ giornata

di Heiki Salme

Elitserien Svezia: il report del Elitserien 18° turno giocato il 4 novembre

Timrå IK – MODO Hockey 1 – 4 (0-1, 0-2, 1-1)

Ancora una volta è Byron Ritchie il protagonista tra le file del Modo, una sua doppietta permette agli ospiti di aggiudicarsi la partita e ad agganciare in classifica proprio il Timra.
Reti
Timrå: Fredrik Hynning
MODO Hockey: Per Svartvadet, Byron Ritchie 2, Per-Age Skröder
Spettatori 6000 E.ON Arena

Djurgårdens IF – AIK 2 – 5 (0-1, 2-3, 0-1)

Tutto esaurito alla Globe Arena in questo secondo derby stagionale tra le squadre di Stoccolma e ancora una volta è l’AIK ad uscire vittorioso nella sfida. Decisivo ai fini del risultato un clamoroso errore del portiere del Djugarden a pochi secondi dalla sirena di fine secondo periodo che concedeva il “doppio vantaggio” in favore dell AIK, la rete conclusiva di Daniel Bang nel terzo periodo sanciva il decisivo 5-2 in favore del’AIK

Reti
Djurgården: Kristofer Ottosson, Mathias Tjärnqvist
AIK: Oscar Ahlström 2, Johan Andersson, Stefan Johansson, Daniel Bång
Spettatori n/a Globen, Stockholm

Södertälje SK – Skellefteå AIK 3 – 4 (1-1, 1-1, 1-1, 0-0, 0-1) DTS

Partita molto equilibrata risoltasi solamente ai tiri di rigore che vedeva la vittoria degli ospiti grazie al rigore decisivo di Mikko Lehtonen
Reti
Södertälje: Julian Jacobsen, Patrik Carlsson, Linus Videll
Skellefteå: Tim Erixon, Joakim Lindström, Fredrik Lindgren, Mikko Lehtonen
Spettatori 4091 AXA Sports Center

Brynäs IF – Färjestads BK 5 – 4 (1-0, 0-2, 3-2, 1-0) DTS

Grande e spettacolare partita con un funambolico terzo periodo dove gli ospiti del Farjestad anadavo in rete per due volte nel volgere di 15 secondi costruendo cosi un solido vantaggio di 4-1, ma più tardi accadeva l’imponderabile, il Brynas padrone di casa replicava con tre reti nello spazio di 38 secondi impattando cosi le sorti della partita sul 4-4
Magnus Kahnberg realizzava poi nel tempo supplementare completando cosi la strepitosa rimonta del Brynas che mandava in delirio i 5000 presenti della Lakeron Arena di Gavle.
Reti
Brynäs: Alexander Sundström, Jonas Nordquist 2, Dale Clark, Magnus Kahnberg
Färjestad: Jonas Junland, Patrik Lundh, Marcus Paulsson, Per åslund
Spettatori 5038 Läkerol Arena, Gävle

Linköpings HC – HV/71 4 – 1 (3-1, 0-0, 1-0)

Vittoria scaccia crisi per il Linkoping che arrivava da 5 sconfitte consecutive, una doppietta del ceco Jan Hlavac e una buona solidità difensiva han permesso ai padroni di casa di tornare all vittoria contro i campioni in carica dell HV 71.
Reti
Linköping: Jan Hlavac 2, Niclas Hävelid, Michael Holmqvist
HV/71: Martin Thörnberg
Spettatori 8500 Cloetta Center

Frölunda HC – Luleå HF 3 – 1 (2-1, 0-0, 1-0)

Gran risultato per il Frolunda fanalino di coda che sconfigge davanti a diecimila spettatori il Lulea capoclassifica, protagonisti per gli “indiani” le star della squadra Tomi Kallio e PJ Axelsson
Reti
Frölunda:Per-Johan Axelsson, Tomi Kallio, Mika Pyörälä
Luleå: Jonas Vihko
Spettatori 9991 Scandinavium, Gothenburg

La classifica dopo 18 turni:

Luleå HF 39
Skellefteå AIK 35
Färjestad BK 33
Linköpings HC 28
HV/71 26
AIK 25
Djurgårdens IF 25
Brynäs 25
MODO Hockey 24
Timrå IK 24
Södertälje SK 21
Frölunda HC 19