Semifinali A2: Vipiteno e Merano ribaltano la serie

Dopo aver pareggiato la serie domenica scorsa, Merano e Vipiteno passano in vantaggio nella serie di semifinale portando a proprio favore il primo match point utile all’accesso alle finali di Serie A2.

La doppietta di Barg al 16° del primo tempo mette al tappeto il Gherdeina che ha provato in tutti i modi di tornare in partita. In una gara tutta in rincorsa i ladini trovano il clamoroso pareggio a 5 minuti dalla fine in inferiorità numerica con lo svedese d’oro Wallenberg ma i Broncos 14 secondi dopo sullo stesso powerplay portano a casa la gara con una gran beffa. Segna Sottsass.

Anch’esso in svantaggio 2-0, il Merano però con un gran secondo tempo sembra ipotecare il successo sulla pista dei Pirati con un Belcastro in gran spolvero. Nei 10 minuti finali i gialloblu però impattano con due reti di Campbell ma il Merano esce lo stesso all’overtime segnando a 37 secondi dai tiri di rigori con Mitterer.

Vipiteno Weihenstephan – Hc Gherdeina 4-3 (2-0; 1-2; 1-1)
Serie: 2-1 (4-7, 4-1, 4-3)

Appiano Internorm – Hc Merano Junior 4-5ot (2-1; 0-3; 2-0; 0-1)
Serie: 1-2 (4-1, 1-6, 4-5ot)

Tags: