Ecco il Canada per la finale di giovedì

Sarà USA-Canada come previsto la finale di queste olimpiadi di Vancouver. 16° confronto diretto su 17 finali tra giochi e mondiali.
Al confronto in questo torneo le due squadre hanno avuto un cammino molto simile con 4 vittorie su 4, 45 reti a 2 per le canadesi e 50-2 per le americane.

Il Canada non ha mai perso contro una squadra europea e non è accaduto nemmeno in questa edizione: un 5-0 quasi uguale alla vittoria in semifinale di 4 anni fa.
Coach Melody Davidson lascia a riposo St-Pierre e schiera in porta la giovane Shannon Szabados (a destra) che pochi giorni fa ha esordito da titolare in una competizione ufficiale contro la Svizzera, subendo una rete su 11 tiri. Sull’altro fronte la ventenne Noora Räty ha disputato tutte e tre le partite con una media dell’86.89% di parate: 8 reti subite (di cui 6 rifilate degli USA) su 53 tiri. Mission impossibile anche contro il Canada: al secondo tiro in porta al 5° Hefford gira attorno alla porta e passa al centro per l’accorrente Cherie “Pookie” Piper. Al volo la 28enne del Calgary Oval X-Treme apre le danze, con la sua quinta rete personale. Al 15° pasticcio della difesa finlandese che si trova un disco vagante nei pressi del palo da spazzare via e che invece viene spinto dentro. La rete viene assegnata al centro 21enne Haley Irwin (a sinistra), che ancora sullo 0-0 aveva caricato il portiere Räty uscita dai pali a controllare un disco a fondo pista.

Il secondo tempo è un assedio verso la porta di Räty con il primo timidissimo tiro in porta finlandese, da lontano, che giunge all’8:20. Sul finire del secondo drittel giunge il nono gol personale in questo torneo (più 5 assist) di Meghan Agosta. Räty in tuffo allontana il disco, si rialza e para un secondo tiro… un terzo… ma alla ripetuta combinazione dell’attacco canadese deve capitolare per lo 0-3.
Nell’ultimo periodo quarta rete, seconda personale della serata, di Haley Irwin che racoglie un disco buttato disperamente nello slot da Sarah Vaillancourt in tuffo. Con la stessa Vaillancourt fuori per carica scorretta, a un minuto dalla fine c’è ancora tempo per il 5-0 finale con la Finlandia in powerplay. Caroline Ouellette devia rasoghiaccio alle spalle di una sconsolata Räty, migliore dei suoi.

Canada-Finlandia 5-0 (2-0, 1-0, 2-0)
Marcatrici: 05:22 (1-0) Cherie Piper, 14:36 (2-0) Haley Irwin, 36:21 (3-0) Meghan Agosta, 44:23 (4-0) Haley Irwin, 58:57 (5-0=SH) Caroline Ouellette
Tiri: 50-11 (15-2, 17-3, 18-6)
Penalità: 10-12 (4-2, 4-6, 2-4)