Coppa Italia – Il Vipiteno sorprende il Fassa

(com. stampa Hockey Fassa, RS) – Il Fassa Salumi Levoni manca la proverbiale prova del nove e abbandona anzi tempo la Coppa Italia 2009-2010 ai danni dei capo classifica della serie cadetta del Vipiteno Broncos.
I ladini scendono sul ghiaccio privi di Power, Manfroi (fuori 20 giorni) e Iori per infortunio e concedono un turno di riposo al talentuoso goalie di Toronto, Adam Dennis. In virtù delle assenze e della differenza di spessore tecnico, i ragazzi di Stirling dovevano approcciare il match in maniera diametralmente opposta. Scesi sul rettangolo ghiacciato con scarsa determinazione, concentrazione e con la testa probabilmente allo scontro di vertice con l’Asiago a quarantotto ore di distanza, invece, il Fassa si rende subito conto che, viceversa, il Vipiteno non è venuto in Valle per fare una scampagnata, ma per portare a casa il passaggio del turno. Bravi a recuperare lo svantaggio iniziale firmato dal bolide di Schenk, con il positivo Piffer, nella seconda frazione in situazione di superiorità numerica i ladini commettono il patatrac decisivo, subendo la rete del definitivo 1-2 ad opera di Kaye.

Se poi alla poca lucidità e alle numerose assenze aggiungiamo anche la penalità partita inflitta a Gerome Giudice in chiusura di secondo perido, ecco che il divario tra le due franchigie si riduce notevolmente, costringendo i padroni di casa ad un forcing asfissiante soltanto negli ultimi 5 minuti di gioco. Ma un attento Steinmann nega la gioia ai fassani di un overtime a dire il vero poco meritato. Come detto prova di maturità fallita per un Fassa davvero sconclusionato e disattento. Bravo il Vipiteno ad approfittare dell’atteggiamento dei padroni di casa e a centrare il passaggio ai quarti di finale della Coppa dove affronteranno il Bolzano.
Coach Stirling sicuramente si farà sentire negli spogliatoi caricando a mille i ragazzi per il big match di giovedì contro l’Asiago.
Ricordiamo che anche per questa partita gli studenti delle Valli di Fassa e Fiemme disporranno dell’ingresso gratuito.

Con l’infortunio di Manfroi, come detto, che si aggiunge a quello di Power, la difesa in questo momento annovera soltanto 4 elementi ed è per questo motivo, che per voce del Presidente Ongari la società fa sapere ai propri fans che sta valutanto la possibilità di ritornare sul mercato per tesserare un difensore a gettone per la ripresa del campionato dopo la sosta per gli impegni della nazionale.


(com. stampa SSI Vipiteno) – Nonostante le assenze di Barg, Stofner, Bustreo, Pircher e del portiere Hell i Broncos con un bel gioco hanno vinto contro il Fassa, leader del campionato di Serie A1. Oly Hicks ha dimostrato le sue qualità mandando sul ghiaccio una squadra difensiva e tutti i giocatori hanno lottato fino alla fine. Ottima prestazione, con la fortuna necessaria, di Dominik Steimann. Ottima anche la prestazione di Steven Kaye e sensazionale la rete di Oliver Schenk, affiancato in attacco da Alexander Kaser e Fabian Hackhofer. Nei quarti di fianale ora i Broncos incontreranno il Bolzano.