Il Real ridà fiducia a Fornaciari

(C.S. Real Torino) – Aleksi “Sugar” “Renna” Fornaciari è il terzo transfert del Real Torino 2009 – 2010. Il finnico, riconfermato dopo una stagione con molte luci e qualche ombra è un tassello portante dl roster torinese, che può fare bene e meglio dell’anno passato. Aleksi, inoltre, è al suo secondo anno in Italia, e investire su un giovane con le sue capacità tecniche e sulle sue origini italiane è una prospettiva doverosa a cui il management del Real ha giustamente dato peso.
Renna, 24enne dopo ferragosto, nasce a Tampere in Finlandia il 17/08/1985. Dotato di buon fisco (183 cm per 85 Kg), muove i primi passi hockeistici nel prestigioso Tappara finlandese (squadra di SM-Liga) fino all’Under 20 nel 2005.

Nel 2006 è nel KooVee in 3ª divisione finlandese, per poi andare nell’HCM Tampere (medesima divisione) nel 2007 dove in 32 partite realizza 44 punti.
L’anno scorso approda in Italia, con la maglia n° 51 del Real con cui realizza 16 punti in 35 partite.
Renna è un giocatore molto tecnico, tendente all’individualismo (talvolta all’eccesso), ove predilige il gioco di stecca ed affrontare l’avversario nell’uno contro uno. Dotato di buon fisico ed un buon tiro di polso, non si tira indietro dal gioco sporco, prova ne sono i 35 minuti di penalità raccolti l’anno passato.
Per Aleksi si aprono ancora le porte del Real Torino: per lui si prospetta una stagione impegnativa, in cui le qualità dell’anno passato andranno confermate, migliorando i limiti nel gioco e talvolta nella maturità palesati lo scorso anno. Il Real scommette ancora su Fornaciari: per Renna è un il momento di prendere il volo!