NHL Playoff 2009 Gara 1

di Filippo A.

Montreal Canadiens-Boston Bruins 2-4 (1-2;1-0;0-2) Bruins in vantaggio 1-0 nella serie.

Una Classica dei playoff Boston-Montreal che anche quest’anno si ripropone, pronti via e le due squadre iniziano a darsi battaglia su ogni disco.
Il risultato si sblocca presto, al 13:11 KESSEL (KREJCI-KOBASEW) approfitta di un disco non trattenuto da Price e lo fa secco per il vantaggio dei padroni di casa; passa poco più di un minuto e KREJCI (RYDER-LUCIC) raddoppia per la sua squadra.
I Canadiens si ritrovano sotto di 2 gol, ma non demordono, attaccando dalle parti di Thomas, la pressione insistita da i suoi frutti al 16:19 quando HIGGINS (METROPOLIT-TANGUAY) segna accorciando le distanze.
Nel secondo periodo Montreal cerca il pari e grazie ad una prodezza balistica di .KOVALEV (KOIVU-GORGES) ci riesce, la bordata al volo del russo non lascia scampo a Thomas.

Tutto rimesso in discussione, con il terzo periodo che deciderà le sorti del match; al 11:15 Boston in superiorità numerica con un tiro potente dalla blu di CHARA (SAVARD-KESSEL) fa esplodere il TD Banknorth Garden, i Bruins vogliono fortemente questa vittoria, ma Montreal non sembra voler cedere. Negli ultimi minuti gli ospiti tentano il tutto per tutto, fuori Price e dentro null’altro uomo di movimento, Boston però ne approfitta segnando la quarta rete.

In questa gara 1 le gerarchie sono state rispettate con i Bruins che si sono dimostrati più forti, i Canadiens hanno lottato fino alla fine ma i Bruins sono più forti.