Il Punto del Giovedì

Eccoci al consueto punto della situazione di metà settimana; cambia la vetta della classifica con i detentori della Stanley Cup che, complice la sonora sconfitta degli Sharks che, davanti ai propri tifosi, soccombono 4-1 a Dallas, si issano in cima alla lega con un punto di vantaggio rispetto a S.Josè (ma con 3 partite in più già giocate) con 2 vittorie contro S. Louis (5-0 e primo shootout stagionale per Osgood, 61esimo in carriera tra regular season e playoff) e Colorado (3-2 il finale al Pepsi Center). Perde anche Boston che rimane appaiata in seconda posizione con la franchigia della California. Alle spalle del duo in questione continua il buon momento dei Devils che battono all’ overtime i Leafs con la rete decisiva di Oduja al 4’48" del supplementare.

Sconfitta pesante anche per i Capitals che si devono inchinare a Carolina che espugna il ghiaccio della capitale per 5-2: da segnalare tra le file degli Hurricanes l’ ottima prestazione di una vecchia conoscenza cortinese, Matt Cullen che merita la nomina a prima stella della serata grazie al gol in Short hand e ai 2 assist messi a referto. Ottima prova anche di Eaves che realizza 2 reti.
Scendendo ancora troviamo i Flames che vincono il derby canadese con Ottawa. Spontando lo sguardo al fondo classifica invece troviamo gli Islanders che occupano l’ ultimo posto in solitaria, a 5 punti da Atlanta, ma portano a casa un 4-2 a Colorado che vale la seconda vittoria consecutiva per la franchigia di Long Island.