Coppa di Francia: Bercy 2008 al Grenoble

di Federico Mazzetta

Al Palaghiaccio parigino di Bercy si è disputata lo scorso 17 febbraio la Finale di Coupe de France, con le stesse modalità organizzative della precedente stagione. Il successo si è ripetuto, con oltre 12600 spettatori ( quasi come il 19 febbraio 2008, quando il Grenoble vinse 4 a 1 sul Rouen), e quest’anno sono stati i Ducs di Dijon a doversi battere contro i Bruleurs de Loups, che hanno riconquistato il titolo come nella precedente edizione, salendo subito in vantaggio sin dal 7’ con Martin Masa, per essere poi “domati” dalla rete del digionese Dugas. La rete di Nillson nel secondo drittel è quella che condurrà il Grenoble alla vittoria finale per 6 a 1 (l’ultima rete, di Papa, a meno di un minuto dalla fine del match), consentendo così alla squadra del coach svedese Lusth di ottenere il terzo titolo della stagione, dopo il “Trophée des Champions” et la “Coupe de la Ligue”.

Intanto nel campionato “Ligue Magnus” la squadra dell’Isère continua l’inseguimento sul Briançon sempre in fuga, imbattuta dal 6 gennaio scorso, quando fu battuta nella difficile arena Ile Lacroix di Tours per 3 a 1. La capolista Briançon risponde però vincendo (4 a 3) anche contro il Rouen, terza classificata che ha dato molto da lavorare alla squadra di casa, segnando con Bouchard dopo un solo minuto di gioco. Il MontBlanc, dopo una difficile season, chiude in bellezza, vincendo 4 a 7 a Villard, con un vantaggio che si è visto sin dal primo tempo. Neuilly sur Marne resta in ultima posizione nonostante la vittoria ottenuta a Tours per 4 a 8.
Questa la classifica della Ligue Magnus dopo 26 giornate, che ha portato agli accoppiamenti play off che hanno avuto inizio lo scorso 24 febbraio:
Briançon 49, Grenoble 45, Rouen 42, Angers 39, Amiens 35, Epinal 30, Strasbourg 26 , Morzine – Avoriaz 25, Tours 22, Villard 22, Chamonix 17, Dijon 14, Mont Blanc 13, Neuilly / Marne 12
Queste le partite del primo turno di play-off, in cui le sorprese non sono mancate.
Dijon- Amiens 3-2
Chamonix -Epinal 5-2
Tours- Strasbourg 3-4
Villard- Morzine Avoriaz 5-2
E venerdi 27, quando si disputerà il secondo turno, avrà inizio la sfida contro la retrocessione, per la permanenza nella massima serie, contesa tra Neully e MontBlanc. Questa sfida tra 2 nel 2008 fu persa dal Caen, che attualmente è in seconda posizione in 1er Division, a 34 punti, a 7 punti dalla capolista Gap.