Il 60° Minuto 06/02/2009

Di Filippo A.

I Numeri

SABRES vittoriosi di misura sui Canadiens, decisivo il secondo periodo chiuso da Buffalo in vantaggio per 2-1, Montreal non riesce a rimontare e chiude perdendo per 3-2.
I PENGUINS con un secco 4-1 si sbarazzano di Columbus, nel secondo periodo la squadra di Pittsburgh segna 3 gol ipotecando il risultato.
Atlanta perde rovinosamente dai DEVILS che gli rifilano 5 gol, i Thrashers riescono almeno a fare il gol della bandiera per il 5-1 finale.
Due reti sono sufficienti a NASHVILLE per sbancare l’Xcel Energy Center per 2-0 gli Wild cercano la via del gol ma trovano un ottimo Ellis che gli sbarra la strada.
Gli STARS domano i Rangers e gli umiliano facendo vivere ai propri tifosi una serata da ricordare nel tempo 10-2 il risultato finale.

Come di consueto con l’articolo di oggi si fa anche un bilancio della settima trascorsa, sorridono tre franchigie BOSTON 4 vittorie, ma non è una novità in questa stagione super dei Bruins. La squadra che invece stupisce con le sue 4 vittorie è NASHVILLE che ottiene successi sia in casa che in trasferta, a completare il quadro delle squadre vittoriose è CHICAGO che chiude la settimana con 3 successi.

Vediamo adesso le pecore nere, cinque squadre più di altre terminano una settimana difficile, si tratta di CALGARY, COLUMBUS, OTTAWA, NY RANGERS, e PHOENIX che in 3 partite ottengono altrettante sconfitte.

Dalle cinque sfide che si sono disputate le reti che hanno fatto esultare o disperate i tifosi sono 30, tra NY RANGERS-e DALLAS il maggior numero di gol 12 per la precisione.
In superiorità numerica sono 12 le marcature realizzate con gli STARS abili a sfruttare la serata storta del penalty killing avversario (4-9), in inferiorità numerica invece 2 gol entrambi realizzati dai DEVILS che hanno anche le miglior difesa sbarrando la strada al PP di Atlanta (7-7).
Negli ingaggi splendida prova dei THRASHERS 6% 40-61, ma questo non aiuta la squadra Georgiana contro New Jersey.

Cosa hanno combinato i giocatori nelle sfide che si sono disputate in questo venerdì 6 febbraio? Iniziamo a scoprirlo partendo dai marcatori, sono 4 le doppiette realizzate: LETANG (Pittsburgh), ZHERDEV (NY Rangers) e NEAL-RIBEIRO (Dallas).
Uno dei registi della goleada degli Stars ai danni dei Rangers è stato NISKANEN (Dallas) che ha servito 3 assist ai compagni; per il plus minus un +3 finale per: WHITE (New Jersey) e NISKANEN-SYDOR (Dallas); con 16 minuti di penalità la palma di peggiore della serata è di ORR (Ny Rangers).

Parlando dei goalie bisogna subito fare i complimenti a ELLIS 22-22 (Nashville) per lo shutout, poi ottima prova di WEEKES 31-32 (New Jersey) e FLEURY 33-34 (Pittsburgh).