E’ Zandonella il rinforzo per la Valpe

(www.hcvalpellice.com) – E’ Luca Zandonella, giovane promessa del Cortina De Vilmont, il rinforzo difensivo per i playoffs della Valpe!

Il DS Fausto Barale, grazie agli ottimi rapporti con il Presidente del Cortina Sandro Moser, ha chiuso stamattina, dopo l’ufficializzazione del trasferimento di Lutz in Cadore, la trattativa.

Nato a San Candido il 30/07/1987, 185 cm per 90 kg, Zandonella è un difensore di stecca destra con caratteristiche poco offensive dal grande fisico e dalla buona tecnica individuale.

Nato hockeysticamente a Cortina dove debutta in serie a soli 16 anni, è stato punto fermo delle Nazionali giovanili U18 e U20 con cui ha giocato in totale 6 Mondiali continuando a calcare i palcoscenici della A1 con i bellunesi con cui si è laureato Campione d’Italia nella stagione 2006/2007.

Nella stagione 2007/2008 è avvenuto, anche se per una sola partita, il debutto in maglia Bulldogs grazie all’accordo di farm team sottoscritto quell’anno con i neo campioni.

In totale, malgrado la giovane età, già quasi 200 partite in Serie A con pochi punti all’attivo proprio perché giocatore nato per proteggere lo “slot”.

Luca si aggregherà alla squadra già domenica pronto a debuttare a Selva di Val Gardena con la maglia biancorossa n. 14.

Dice di lui Massimo Darin: “Luca lo conosco bene per averlo avuto nelle Nazionali giovanili. E’ il miglior talento uscito da Cortina in questi ultimi anni, ha esperienza in Serie A e può darci una grossa mano. Ha fisico, pattina, buone mani ed un tiro micidiale, devo solo inquadralo tatticamente nei nostri meccanismi difensivi già collaudati”.