Le Api affrontano il Lodrino sul ghiaccio di Biasca

Solo in testa al campionato il Varese si prepara al prossimo incontro.

Le Api,sole in testa alla classifica dopo la vittoria a Prato Sornico, si conferma la prima forza del campionato e tengono alta la guardia in attesa del Lodrino.
L’Hc Lodrino è una piccola realtà presente da oltre 30anni nell’hockey ticinese, sotto la guida del presidente Fausto Brusorio, la società oltre all’attività del ghiaccio promuove diverse attività sportive come la 4h in mountain bike,che riscuote ogni anno molto successo. La Squadra militante in IV Lega è guidata da Coach Raimondo Cavadini ed è formata da un gruppo di giovani che da diversi anni giocano sotto gli stessi colori. Il Lodrino ha recentemente sconfitto l’ostico Vallemaggia, sicuramente il team più competitivo finora incontrato dalle Api. Naturale quindi che il team di John Cacciatore tenga in particolare considerazione l’incontro di sabato, evitando possibili passi falsi. In settimana si è lavorato molto sul powerplay e sul recupero di alcuni giocatori fino ad ora non utilizzati nel roster.In previsione dell’assenza di Frank e Diego Odino,saliranno sul ghiaccio Federico Fezzardi e Cristian Di Pietro che copriranno le assenze in difesa alle quali va aggiunta l’assenza di Nikon Marian che avendo iniziato in ritardo a lavorare con la squadra a causa del suo tardivo rientro dalla Russia , non è ancora nella forma migliore. Pienamente recuperato l’infortunio di Andrea Raimondi che andrà a riformare la linea con Cesarini e G.Malacarne. Al rientro dalla squalifica di due giornate vi sarà anche il talentuoso attaccante della seconda linea Enrico Malacarne che dovrà dimostrare di aver capito la lezione impartita dal giudice federale. In società si segnala l’ingresso di un nuovo importante sponsor Leader nella comunicazione e nella pubblicità, la PUBLIERRE di Luino,che si occuperà d’ora in avanti di aumentare la visibilità e di gestire al meglio gli spazi dedicati agli sponsor all’interno del PalAlbani.

Sabato sera le Api incroceranno i bastoni alle 20.50 e la partenza del pullman per i tifosi è per le ore 17.