Prima trasferta per le Api, in casa del Vallemaggia

Alla Terza giornata di campionato i varesini salgono a Prato Sornico per difendere il primato.

Dopo il turno di riposo dello scorso weekend, i Killer Bees sono di nuovo pronti a salire sul ghiaccio per ritornare in testa alla classifica , dopo l’aggancio del Lodrino che ha disputato una partita in più dei varesini.
La settimana è stata densa di lavoro e Coach Cacciatore ha lavorato a fondo sulla difesa, rivoluzionando le abitudini della retroguardia varesina che si è dimostrata più volte pericolante e troppo fallosa.Nell’incontro di sabato pomeriggio il Vallemaggia sarà al gran completo e la squadra che si presenterà in pista sarà ben diversa dalle sole due linee che subirono da subito il ritmo dei varesini.Un ‘altra incongnita da non sottovalutare sarà rappresentata dallo stadio scoperto che anche a causa delle temperature molto basse non renderà sicuramente la vita facile alle Api. Dai varesini ci si aspetta una partita attenta non solo al risultato ma soprattutto alla disciplina nel proprio terzo difensivo che anche nell’incontro di due settimane fa vinto con ampio margine di goal ,ha comunque incassato sei segnature, mostrando cali di tensione non accettabili.

Il team inoltre dovrà fare a meno dei due fratelli Odino, capitan Diego a causa di impegni personali di cui la squadra era già al corrente, mentre Frank è al momento fuori dal roster e sembra aver deciso di abbandonare il gruppo,a breve si avranno notizie definitive.Altro assente nell’attacco delle Api sarà E.Malacarne che oltre a dover scontare l’ultimo turno di squalifica, che il giudice sportivo gli ha assegnato proprio nel precedente incontro con il Vallemaggia, ha anche subito un grave trauma alla caviglia destra del quale si avranno maggiori riscontri solo tra un paio di giorni.
I varesini partiranno dal PalAlbani alle 13 di sabato ed il primo ingaggio sarà alle ore 17.00 sul ghiaccio di Prato Sornico.

Ufficio Stampa KB