Il Renon batte il Brunico portandosi al terzo posto.

di Christopher

RITTEN SPORT – VALPUSTERIA 4-0 (0:0)(2:0)(2:0)

Dopo la batosta di Pontebba i Rittner Buam trovano il sorriso battendo il Valpusteria con un netto 4-0. Primo tempo senza emozioni: i padroni di casa tre volte in superiorità ma nulla di più. Verso la fine del primo tempo gli ospiti in doppio power play, frazione chiusa però a reti bianche.
Il risultato si sblocca al 21'33". Corbeil, dimenticato da Carter Trevisani, aggira la porta e fa partire un tiro forte preciso ed angolato che s’insacca sotto l’incrocio dei pali di un Kelly Guard perplesso: 1-0. Verso metà gara il Renon si trova in doppio power play con Bona e Pichler in panca puniti, ma la rete arriva solo quando il team di Stefan Mair diventa completo: Jan Nemecek buca Kelly Guard con un tiro dalla blù per il raddoppio. Il Brunico tenta di replicare ma senza fortuna. La frazione centrale si chiude col doppio vantaggio per i Rittner Buam.

La terza rete che chiude la gara arriva al 50'30": Mather assistito da Scelfo batte da pochi passi Guard, il disco s´infila nell’angolo basso alla destra del estremo brunicense. Ad un minuto dalla fine i gialloneri con un uomo in più però senza portiere subiscono la quarta rete ad opera di Nemecek, ma l’arbitro Lottaroli non vede il disco in rete e annulla la marcatura. La quarta ed ultima rete che decide definitivamente la gara la firma Corbeil a porta ancora sguarnita. Il Renon si porta al terzo posto con undici punti in classifica. Per il portiere Cloutier una bella serata con uno shutout.

Tabellino:
Arbitri: Lottaroli con Chiodo e Lambrughi.

21'33" 1-0 Corbeil (Astashenko; Rottensteiner)
35'57" 2-0 Nemecek (Astashenko; Scelfo)
50'30" 3-0 Mather (Smith; Scelfo)
59'51" 4-0 Corbeil empty net. (Tudin; Rottensteiner)