Zdenek Kutlak firma per l’Ambrì Piotta

Jean-Guy Trudel ha manifestato da tempo la volontà di lasciare l’Ambrì prima della scadenza dei suoi impegni contrattuali che si estendono sino al 2008. Ritenendo che ciò possa essere umanamente comprensibile, dopo quattro anni di esperienza vissuta intensamente – che noi valutiamo talentuosa e molto proficua per l’HCAP – abbiamo lasciato al giocatore la facoltà di rescindere il contratto e di trovarsi una sistemazione per lui
adeguata.
In realtà sono trascorsi alcuni mesi senza che da Jean-Guy Trudel venissero indicazioni al suo attuale datore di lavoro.
Il quale ha il dovere di pianificare l’attività futura e di assemblare la squadra tenendo conto delle esigenze tecniche e del parco giocatori a disposizione.
Per non perdere altro tempo e soprattutto per non rimanere esclusi dal mercato internazionale, l’Ambrì ha considerato di operare una scelta di fondo, nel senso di assicurarsi la collaborazione di un forte straniero nel reparto difensivo.

Con ciò le decisioni future di Jea-Guy Trudel non determineranno le scelte strategiche dell’Ambrì, ed egli sarà libero di rimanere da noi fino al termine del contratto o di optare per un’altra destinazione in Svizzera o all’estero, evidentemente con il nostro consenso.

La direzione dell’ Hockey Club Ambrì Piotta ha quindi il piacere di annunciare l’ingaggio di Zdenek Kutlak per la stagione 2007/08.

Zdenek, nato il 13 febbraio 1980, 191 cm x 100 kg, è un difensore con una solida esperienza Nordamericana. Infatti dopo essere stato draftato nel 2000 dai Boston Bruins, ha trascorso 4 anni nella loro organizzazione, soprattutto con i Providence Bruins in AHL, disputando comunque anche 16 partite in NHL. Nella stagione 2004/05 è tornato in Europa, giocando gli ultimi 3 campionati nella massima lega ceca.

La scelta su Zdenek da parte della commissione tecnica è avvenuta anche dopo averne discusso con il nostro allenatore, Jan Tlacill, che lo ha allenato quando era a capo del settore giovanile del Ceske Budejovice. Siamo convinti che il giocatore possa dare un grosso contributo alla solidità del nostro reparto difensivo.

Il giocatore a livello juniores ha scalato tutti i gradini delle selezioni nazionali del suo paese, laureandosi tra l’altro campione del mondo U-20 nel 2000 in Svezia. Nel 2006 ha partecipato con la Repubblica Ceca ai mondiali del gruppo A in Lettonia, conquistando la medaglia d’argento.

HOCKEY CLUB AMBRI PIOTTA SA
La Direzione