Torneo maschile: Germania-Italia 5-2

GERMANIA-ITALIA 5-2 (3-2/0-0/2-0)

di Andrea V.

Italia e Germania si affrontano in questa gara di qualificazione che stabilirà quale delle due nazionali disputerà la finale per il quinto posto, e finalmente l’Italia affronta un avversario meno ostico di quelli affrontati fin’ora.
Avvio di gara scoppiettante, dopo soli 39 secondi tedesche in vantaggio con Maritta Becker, che raddoppiano al 05.32 con Sara Seiler in situazione di superiorità numerica, ma le italiane cercano di reagire e in 40 secondi è pareggio grazie al “Leitner show”, la bolzanina dapprima accorcia le distanze al 06.18 e al 06.49 segna il gol del momentaneo 2-2, ma la gioia dura poco al 07.47 è Nikola Holmes a riportare avanti la Germania, le tedesche giocano successivamente per 80 secondi in cinque contro tre, ma il portiere azzurro Montanari, chiude ogni spiraglio, sul finire del tempo possibilità di pareggio per l’Italia ancora con la solita Leitner, ma il parziale si chiude sul punteggio di Germania-Italia 3-2.

Il secondo tempo si gioca su ritmi meno frenetici, inoltre gli allenatori hanno registrato i propri pacchetti difensivi, la Germania cerca in ogni modo di allungare nel punteggio proponendosi maggiormente in fase offensiva, brave le italiane a difendersi con ordine e cercando di sfruttare il proprio contropiede con le veloci Florian e Leitner, ma nessuna delle squadre riesce a segnare e quindi dopo due tempi il punteggio rimane inchiodato sul 3-2 per le teutoniche.
L’Italia nel terzo periodo cerca di attuare un forechecking più alto, ma la tattica non porta i risultati sperati anzi è la Germania a siglare al 42.50 la quarta rete ancora con Maritta Becker che imbeccata verticalmente da Nina Ritter si invola in velocità e lascia partire un diagonale che non lascia scampo al portiere italiano.
Le ragazze italiane dimostrano carattere, e mettono tutto quello che hanno sul ghiaccio alla ricerca del gol che riapra la partita, purtroppo però non riescono a superare il muro difensivo delle tedesche, che a pochi minuti dal termine realizzano al 55.35 nuovamente con Maritta Becker la rete del 5-2 con un tiro forte, che la pinza della Montanari non trattiene.
C’ancora spazio per qualche occasione per entrambe le squadre ma il risultato non cambia e la Germania vince per 5 a 2.