Mercato: Giguere ad Amburgo

di Davide:

Giovedì scorso il GM degli Hamburg Freezers Chris Reynolds aveva smentito in un’ intervista televisiva l’arrivo di Jean-Sebastien Giguere, nonostante lo stesso portiere lo avesse comunicato alla stampa americana. Infatti…. oggi Giguere è arrivato ad Amburgo per mettersi a disposizione della squadra. I Freezers termineranno così la stagione con tre goalies: oltre allo stesso Giguere, Boris Rousson (tra l’altro uno dei migliori della DEL)e Joachim Appel.
Quebecoise di Montreal, 27 anni, presa sinistra, Giguere ha vissuto la sua migliore annata nella stagione 2002/03, quando ha condotto gli Anaheim Mighty Ducks alla finale di Stanley Cup, poi persa, vincendo il Conn Smythe Trophy, come miglior giocatore dei playoffs, chiusi con ben 5 shout-outs. In precedenza la carriera del portiere canadese era passata dagli Hartford Whalers (attuali Carolina Hurricanes), che lo avevano draftato al primo giro nel 1995, dopo 3 stagioni strepitose nei Halifax Mooseheads in QMJHL, e poi girato nel 1997 insieme a Andrew Cassels ai Calgary Flames per avere Gary Roberts e Trevor Kidd. Nel 2000 i Flames, dove gioca pochissimo, lo mandano ad Anaheim per una scelta di secondo giro. In totale registra un record di 237 partite, con 19 Shout out e una media goals di 2,48. Ad Amburgo Giguere vestirà la maglia n° 47.

Tags: ,