14ª giornata: risultati e commenti

Di Andreas

Klagenfuter AC – Villacher SV 1:2 dopo i tiri di rigore (0:0, 1:0, 0:1, 0:0, 0:1)

Washburn S. (21:09 / Ressmann G., Welser D. – KAC) resp., Wiedmaier S. (45:23 / Kromp W. – VSV), Krog J. (65:00 – VSV).

Ben 5.200 paganti per il derby carinziano che vede prevalere ai rigori gli ospiti che con questa vittoria attenuano di un poco la crisi. Ci sono voluti addirittura 22 rigori per decretare finalmente chi si sarebbe aggiudicato la posta in palio !
Dopo 3 sconfitte consecutive i vice-campioni in carica vincono meritatamente grazie al rigore decisivo di Krog contro un Klagenfurt un po’ appannato ed orfano di Iob.

HC Innsbruck – Graz 99ers 3:2 (2:2, 0:0, 1:0)

Zetterberg P. (03:49 / Rahm N., Hohenberger M. – HCI), Sedlak Z. (15:33 / Hohenberger M., Unterluggauer G. – HCI), Divis R. (57:03 / Kaspitz R., Schönberger M. – HCI) resp., Norris W. (06:29 / Strömberg C., Schurian R. – 99ers), Strömberg C. (15:05 / Norris W. – 99ers).

Brutte notizie per il Graz. Dopo aver perso per degli infortuni abbastanza gravi i propri due stranieri Hala e Mattie, si sono visti anche affibbiare ben 4 giornate di squalifiche a Jeremy Rebek reo di aver lanciato il proprio bastone nella bagarre degli ultimi minuti nel derby carinziano.
Come anticipato, la società è corsa subito ai ripari ingaggiando l’italo-canadese ex Milano Saima, Chris Bartolone. Quest’ultimo è già sceso sul ghiaccio con i suoi nuovi compagni di squadra ieri sera ed ha disputato una partita senza infamia ne lode.
Con questa risicata vittoria maturata ad appena tre minuti dal termine, Innsbruck riesce a rosicchiare un punto alla capolista Klagenfurt.

Red Bulls Salzburg – Black Wings Linz 5:3 (2:3, 1:0, 2:0)

Pewal M. (12:23 / Kaipainen M., Auer T. – RBS), Baumgartner G. (17:43 / Winzig P., Artursson G. – RBS), Kaipainen M. (25:07 / Kinch M. – RBS), Jakobsson P. (53:10 / Jinman L., Baumgartner G. – RBS), Jinman L. (59:27 / Artursson G. – RBS) resp., Judex A. (05:45 / Szücs M., Salfi K. – BWL), Lukas P. (16:19 / Elick M., Perthaler C. – BWL), Elick M. (17:50 / Lukas P. – BWL).

I neopromossi di Salisburgo continuano a stupire e con la loro quinta vittoria consecutiva contro il Linz raggiungono l’ultimo posto utile per i playoffs !
Eppure la partita è iniziata tutt’altro che bene per i padroni di casa con un primo periodo che ha visto gli ospiti condurre punteggio e gioco.
Pian piano i ragazzi di Siitarinen hanno preso coraggio e con un perfetto Power play a circa 6 minuti dal termine passano per la prima volta in vantaggio. A coronamento della partita, il gol a porta vuota di Jinman che fa esplodere i 3000 presenti.

Tags: