Un bell’Asiago espugna il Pranives.

La settimana della Alps Hockey League si è aperta stasera con una unica gara; la sfida valevole per la stagione regolare “Home and Away” disputata al Pranives tra le Furie ed i Giallo-Rossi Campioni d’Italia.
Il Gherdëina con un roster decisamente rimaneggiato, dalle assenze di Tim Linder, Maximilian Soelva, Samuel Moroder e Gabriel Vinatzer ha dovuto cedere i tre punti,per la prima volta dall’inizio della stagione, sul ghiaccio di casa, di fronte ad un Asiago in gran spolvero.
Anche stasera, i Campioni d’Italia, dopo la meritata vittoria di sabato scorso sul Val Pusteria hanno infatti confermato, il loro buon momento di forma, proseguendo, a punteggio pieno, con 6 punti dopo le prime due gare disputate.
La formazione di Petri Mattila chiude i primi quaranta minuti sul 3-0, grazie alla prima segnatura, da senior, del giovane Gabriele Parini ed ai goals di Francesco Forte e Cameron Ginetti.

La voglia di non mollare della formazione di Erwin Kostner emerge in apertura di terzo drittel e i due goal segnati dai padroni di casa in 2 minuti e mezzo di gioco paiono riaprire il risultato e mettere apprensione alla formazione ospite. L’ 1 – 3 lo sigla Matt Wilkins a coronamento di un’azione della prima linea bianco rossa e, due minuti più tardi sfruttando un rebound concesso da Vallini, Bradley McGowan porta i suoi sul 2-3. Potrebbe sembrare l’inizio di una clamorosa rimonta ma, invece, con Steven Mc Parland (nella foto) in bell’evidenza, i giallo-rossi chiudono il match in bellezza andando in goal altre tre volte per un 6 -2 finale che ha un sapore, vagamento tennistico. Per completezza d’informazione, ricordiamo che il risultato della gara, come peraltro quella di sabato scorso col Val Pusteria, oltre che per il Campionato AHL, era valevole anche per la classifica della stagione regolare della IHL – Serie A
Giovedì, 29.10.2020, ore 20.30: Stadio Pranives di Selva di Val Gardena
HC Gherdëina valgardena.it – Migross Supermercati Asiago Hockey 2 – 6 (0-1, 0-2, 2-3)
Arbitri: Andrea MOSCHEN, Omar PINIE; Giudici di Linea: Mauro De Zordo, Lukas Fleischmann.
MARCATORI: 14:49 0:1 GWG EQ ASH Gabriele Parini (Olivero – Forte); 32:33 0:2 EQ ASH Francesco Forte (Dal sasso); 35:58 0:3 PP2 ASH Cameron Ginnetti (Marchetti – McParland); 42:06 1:3 EQ GHE Matt Wilkins (McGowan – Sullmann Pilser); 44:31 2:3 EQ GHE Bradley McGowan (Sullmann Pilser); 48:30 2:4 EQ ASH Enrico Miglioranzi (Ginnetti – McParland); 54:31 2:5 EQ ASH Davide Dal sasso (Vankus – McParland); 57:13 2:6 EQ ASH Steven McParland (Miglioranzi).