Bolzano: colpo in difesa. Dennis Robertson confermato in biancorosso

L’HCB Alto Adige Alperia mette a segno il primo colpo per il reparto difensivo in vista della stagione 2020/21: Dennis Robertson è pronto ad affrontare la sua seconda stagione con la maglia dei Foxes.

Robertson era arrivato a Bolzano nell’estate nel 2019 in qualità di fresco campione dell’American Hockey League: dopo essere stato draftato dai Toronto Maple Leafs nel 2011 come 173esima scelta al sesto round, aveva disputato infatti sei stagioni di AHL, con 290 presenze e 66 punti tra Charlotte Checkers e Rockford IceHogs. Difensore solido e valido per il penalty killing, ma capace anche di dare un grande contributo in fase offensiva grazie alle sue capacità in powerplay, alla sua visione di gioco e alle uscite di zona, Robertson nel suo primo anno con i Foxes ha messo a segno 20 punti in 51 partite, frutto di 5 goal e 15 assist.

Il 29enne canadese ha deciso quindi di tornare nel capoluogo altoatesino, dopo la brusca interruzione del marzo scorso, per andare a caccia della coppa:

“Sono felice di tornare in Alto Adige e giocare ancora per i Foxes – spiega Robertson – la brusca interruzione della stagione passata ci ha lasciato tantissima fame: dopo un’estate lunga e fatta d’incertezze per tutto il mondo, adesso penso soltanto a rimettermi al lavoro. Siamo tornati, adesso dobbiamo finire quello che avevamo iniziato”.

Ulteriori informazioni su Dennis Robertson: https://www.eliteprospects.com/player/46692/dennis-robertson