CHL: si vota l’MVP del torneo

Come consuetudine in Champions Hockey League con l’approssimarsi delle semifinali i tifosi hanno la possibilità di scegliere l’MVP del torneo che si divide in due fasi: nella prima è possibile votare uno dei cinque nominati, scelti da una giuria di esperti di tutta Europa, fino alle 17.00 dell’8 gennaio collegandosi a https://www.championshockeyleague.com/en/news/voting-opens-for-lgt-mvp-award; nella seconda, azzerate le preferenze, i tre giocatori che hanno ricevuto più voti gareggeranno per l’ambito riconoscimento.

I cinque giocatori nominati sono:

Olle Alsing (A/SWE) – Djurgården Stoccolma (SWE) – 3 goal e 11 assist in 10 gare
Jonas Hiller (P/SUI) – Bienne (SUI) – 95,03% di percentuale parate in 4 gare
Arttu Illomäki (D/FIN) – Luleå Hockey (SWE) – 6 goal e 7 assist in 9 gare
Ryan Lasch (A/USA) – Frölunda Indians (SWE) – 5 goal e 15 assist in 10 gare
Marek Mazanec (P/CZE) – Mountfield HK (CZE) – 93,99% di percentuale parate in 9 gare

Anche quest’anno la giuria di esperti è composta un membro di ogni Lega fondatrice della manifestazione e da rappresentanti della CHL: Bo Lennartsson (Consulente sportivo senior della CHL), Bernd Freimüller (editorialista di hockey su ghiaccio del sito austriaco laola1.at), Petr Nedvěd (leggenda ceca dell’hockey su ghiaccio e General Manager della nazionale ceca), Jukka Jalonen (allenatore della Nazionale finlandese), Basti Schwele (commentatore di hockey su ghiaccio per l’emittente tedesca Sport 1), Bengt-Åke Gustafsson (leggenda svedese dell’hockey su ghiaccio e membro della IIHF Hall of Fame) e Thomas Roost (NHL Scout per l’Europa centrale e scrittore di hockey).

Il vincitore del LGT MVP Award 2019/20 sarà annunciato durante la finale della Champions Hockey League il 4 febbraio 2020.

Tags: