Milano beffato dal Bregenzerwald

Si giocavano tutte in Austria le tre sfide in programma per questo mercoledì di Alps Hockey League.
Nel derby austriaco tra Zell am See e Kitzbühel, sono i padroni di casa ad avere la meglio proprio sul filo di lana. Gli Orsi polari si erano portati sul doppio vantaggio ma avevano poi subito il ritorno delle Aquile Tirolesi. La gara si decide a cento secondi dalla sirena grazie al raddoppio del trentenne canadese Peter LeBlanc.
EK Die Zeller Eisbären vs. EC „die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel 3 – 2 (1-0, 1-1, 1-1)
Mercoledì 17.10.2018, 19:30: Eishalle di Zell am See. Spettatori: 972.
Arbitri: MORI, RUETZ, Giudici di Linea: Oberhuber, Rinker.
MARCATORI: 05:54 1:0 EKZ Tobias Dinhopel; 28:29 2:0 EKZ Peter LeBlanc; 39:25 2:1 PP1 KEC Adam Havlik; 53:44 2:2 PP1 KEC Henrich Hochfilzer; 58:20 3:2 EKZ Peter LeBlanc.

L’Olimpia di Lubiana vince il derby delle “Karawanken Alpen” con un punteggio tennistico. Gli ospiti risultano superiori alle giovani Giubbe Rosse per l’intera durata della gara. Con i tre punti conquistati

EC-KAC II vs. HK SZ Olimpija Lubiana 0 – 6 (0-1, 0-2, 0-3)
Mercoledì 17.10.2018, 19:30: Stadthalle Klagenfurt. Spettatori: 112
Arbitri: FAJDIGA, FICHTNER, Giudici di Linea: Miklic, Reisinger.
MARCATORI: 17:59 0:1 PP1 HKO Gal Koren; 32:20 0:2 HKO Luka Zorko; 39:37 0:3 HKO Anej Kujavec; 48:10 0:4 HKO Saso Rajsar; 52:04 0:5 SH1 HKO Janez Orehek; 53:48 0:6 HKO Ales Kranjc.

Il Milano subisce una brutta sconfitta alla Messestadion di Dornbirn. Il match è molto equilibrato e nei primi due drittel le difese prevalgono sui rispettivi attacchi. La sfida si decide a dieci minuti dalla fine quando, pur con un uomo in meno sul ghiaccio per una penalità comminata a “capitan” Christian Ban, “Die Wälder” trovano il goal con una combinazione tra Thomas Vallant e l’attaccante finlandese Mikko Virtanen che supera Martino Valle da Rin e regala ai suoi i tre punti della vittoria.
EC Bregenzerwald vs. Hockey Milano Rossoblu 1 – 0 (0-0, 0-0, 1-0)
Mercoledì 17.10.2018, 19:30: Messestadion di Dornbirn. Spettatori: 351
Arbitri: MOSCHEN, STRASSER, Giudici di Linea: Huber, Rigoni.
MARCATORI: 50:35 1:0 SH1 ECB Mikko Virtanen.

CLASSIFICA GENERALE
1 HC Lupi Val Pusteria 27 punti (9 partite, goal fatti 36 goal subiti 8: differenza reti + 28)
2 Migross, Supermercati Asiago H. 1935, 24 punti (9 partite, goal fatti 36 goal subiti 17: differenza reti + 19)
3 EHC Alge Elastic Lustenau, 21 punti (9 partite, goal fatti 44 goal subiti 21: differenza reti + 23)
4 HDD SIJ Acroni Jesenice, 21 punti (9 partite, goal fatti 43 goal subiti 20: differenza reti + 23)
5 HK SZ Olimpia Lubiana, 21 punti (9 partite, goal fatti 36 goal subiti 13: differenza reti + 23)
6 Wipptal Broncos Weihenstephan, 17 punti (8 partite, goal fatti 34 goal subiti 18: differenza reti + 16)
7 VEU Feldkirch, 17 punti (9 partite, goal fatti 36 goal subiti 28: differenza reti +8)
8 Red Bull Hockey Juniors Salisburgo, 15 punti (9 partite, goal fatti 26 goal subiti 22: differenza reti + 4)
9 EK Die Zeller Eisbären, 10 punti (9 partite, goal fatti 26 goal subiti 33: differenza reti – 7)
10 EC „Die Adler“Stadtwerke Kitzbühel 10 punti (9 partite, goal fatti 21 goal subiti 34: differenza reti – 13)
11 Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro, 10 punti (10 partite, goal fatti 25 goal subiti 39: differenza reti -14)
12 Rittner Buam, 9 punti (8 partite, goal fatti 24 goal subiti 28: differenza reti -4)

13 Bregenzerwald, 9 punti (10 partite, goal fatti 25 goal subiti 37: differenza reti – 12)
14 HC Gherdëina valgardena.it, 9 punti (9 partite, goal fatti 23 goal subiti 38: differenza reti – 15)
15 Hockey Milano Rossoblù, 4 punti (9 partite, goal fatti 19 goal subiti 36: differenza reti – 17)
16 HC Fassa Falcons, 2 punti (7 partite, goal fatti 21 goal subiti 38: differenza reti – 17)
17 KAC Klagenfurt II, 2 punti (10 partite, goal fatti 18 goal subiti 63: differenza reti – 45).

Tags: