Il Val Pusteria vince e conquista provvisoriamente la testa della classifica

Il Val Pusteria, stasera in divisa gialla, supera alla grande l’esame della Volksgarten Arena di Salisburgo. La formazione di Petri MATTILA che con la vittoria di stasera conquista la provvisoria testa della classifica, ha aggredito da subito l’avversario ed ha chiuso la prima frazione col doppio vantaggio grazie ai goal di Gander e Teemu Virtala. In apertura di secondo drittel il Salisburgo accorcia le distanze con Oliver Nordberg. Le reti, successive di Andergassen e la doppietta di Felix Brunner chiudono la gara già dopo quaranta minuti. Il terzo tempo non cambia il risultato ed il Val Pusteria esce vincente da un palaghiaccio dove, nella scorsa stagione aveva vinto pur soffrendo più del lecito.
Red Bull Hockey Juniors – HC Val Pusteria Lupi 1 – 5 (0-2, 1-3, 0-0)
Giovedì, 20.09.2018, 19:15: Volksgarten Arena Salzburg. Spettatori 45.
Arbitri: PAHOR, SUPPER, Giudici di Linea: Oberhuber, Snoj.
MARCATORI: 09:58 0:1 PP1 PUS Markus Gander; 14:33 0:2 GWG EQ PUS Teemu Saakari Virtala; 22:54 1:2 PP1 RBJ Oliver Nordberg; 26:07 1:3 EQ PUS Raphael Andergassen; 28:05 1:4 EQ PUS Felix Brunner; 35:18 1:5 EQ PUS Felix Brunner.

Il Vipiteno vince, ai tiri di rigore, una gara rocambolesca contro lo Jesenice. I Broncos, con un bellissimo secondo drittel, avevano allungato sui rivali fino ad portarsi sul 3-1. Nel terzo tempo gli sloveni avevano recuperato il risultato e costretto i padroni di casa a giocarsi la vittoria, prima nell’extra time e poi ai tiri di rigore.
Wipptal Broncos Weihenstephan – HDD SIJ Acroni Jesenice 4 – 3 d.t.r. (0-1, 3-0, 0-2, 0-0, 1-0)
Giovedì, 20.09.2018, 20:00: Weihenstephan Arena di Vipiteno.
Arbitri: LEGA, RUETZ, Giudici di Linea: Basso, Vignolo.
MARCATORI: 18:26 0:1 EQ JES Luka Basic; 21:51 1:1 PP1 WSV Daniel Erlacher; 24:25 2:1 EQ WSV Jure Sotlar; 28:06 3:1 EQ WSV Jure Sotlar; 45:02 3:2 EQ JES Tadej Cimzar; 57:03 3:3 EQ JES Urban Sodja; 65.00 4:3 Kyle Just

I Buam pur soffrendo, stravincono, per la prima volta in questo campionato, con un largo punteggio. La gara si era messa in salita per il team di Riku LEHTONEN passata in svantaggio per il goal di Thimo Nickl. Le segnature successive dell’eterno Dan Tudin, di Sislannikovs e “del solito” Alex Frei ribaltano il risultato a favore dei Campioni d’Italia. I Buam dilagano poi nel drittel finale, dove, complice anche un certo calo di tensione da parte dei giovani carinziani, vanno a segno ben sei volte.
Rittner Buam – EC-KAC II 8 – 2 (1-1, 1-0, 6-1)
Giovedì, 20.09.2018, 20:00: Rittner Arena di Collalbo.
Arbitri: MORI, STEFENELLI, Giudici di Linea: Rigoni, Slaviero.
MARCATORI: 1 14:36 0:1 PP1 KA2 Thimo Nickl; 19:20 1:1 PP1 RIT Dan Tudin; 36:53 2:1 GWG PP1 RIT Olegs Sislannikovs; 42:35 3:1 EQ RIT Alex Frei; 47:49 4:1 EQ RIT Kevin Fink; 48:56 5:1 EQ RIT Imants Lescovs; 55:46 5:2 PP2 KA2 Markus Pirmann; 57:22 6:2 EN SH1 RIT Imants Lescovs; 59:18 7:2 PP1 RIT Stephan Quinz; 59:52 8:2 EQ RIT Stephan Quinz.

Il Cortina vendica la pesante sconfitta per 7-1 subita a Jesenice e, con una partenza schioppettante, pone immediatamente le basi per la sua vittoria. Il primo goal degli scoiattoli giunge dopo appena 36 secondi dal face-off e poco dopo di un minuto più tardi, l’ex pusterese Nick Bruneteau, raddoppia il risultato. Il 2-1 di Diego Iori sembra riaprire la gara ma il successivo goal di Di Diomete ripristina le distanze e cristallizza un risultato che non cambierà più fino alla fine.
La partita era valida per le qualificazioni alla Final Four del Campionato IHL-Serie A, classifica che, al momento vede Cortina e Vipiteno a 3 punti e Fassa e Gherdëina a quota zero.
Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro – HC Fassa Falcons 3- 1 (3-1, 0-0, 0-0)
Giovedì, 20.09.2018, 20:30. Olimpico di Cortina. Spettatori 302
Arbitri: FAJDIGA, WALLNER, Giudici di Linea: Arlic, Rinker.
MARCATORI: 00:36 1:0 PP1 SGC Riccardo Lacedelli; 01:48 2:0 GWG EQ SGC Nick Bruneteau; 06:53 2:1 PP1 FAS Diego Iori; 07:05 3:1 EQ SGC Devin Robert Di Diomete;

CLASSIFICA GENERALE
Val Pusteria 6 punti
Wipptal Broncos Weihenstephan, 5 punti
EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel 4 punti
HDD SIJ Acroni Jesenice, 4 punti
Migross, Supermercati Asiago Hockey 1935, 3 punti*
VEU Feldkirch, 3 punti*
HK SZ Olimpia Lubiana, 3 punti
Rittner Buam, 3 punti
EHC Alge Elastic Lustenau, 3 punti*
EK Die Zeller Eisbären, 3 punti*
Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro, 3 punti
Bregenzerwald 2 punti.
Milano, 0 punti**
Fassa, 0 punti
Gherdëina, 0 punti
Red Bull Hockey Juniors Salisburgo, 0 punti
Kac Klagenfurt 2 0 punti

 *VEU Feldkirch, Lustenau, Zeller Eisbären, Migross Asiago 1 partita in meno
**Milano RB 2 partite in meno

CLASSIFICA IHL SERIE A
Wipptal Broncos, 3 punti*
Cortina, 3 punti*
Asiago, 0 punti
Milano, 0 punti
Rittner Buam, 0 punti
Val Pusteria, 0 punti
Fassa, 0 punti*
Gherdëina, 0 punti*

*1 partita in più

Tags: