IHL: conferme per Merano, Como, Alleghe

Master Round

Merano – Appiano 3-2 (1-0, 0-0, 2-2)

Partita molto agguerrita tra le due formazioni del Master Round. Il Merano sblocca il risultato a metà del primo periodo grazie alla rete di Luca Ansoldi. Nel secondo drittel le due squadre cercano la rete ma le difese si dimostrano ben organizzate e quindi si decide tutto al terzo tempo. Mitterer porta il Merano sul 2-0 ma l’Appiano non si scoraggia e grazie alla rete prima di Peruzzo poi di Jaitner riporta il risultato sulla parità 2-2. Solo a fine gara la rete di Moren assicura la vittoria ai Meranesi.

Relegation Round

Como – Chiavenna 7-4 (3-0, 2-2, 2-2)

Como decisamente molto incisivo già dal primo periodo che riesce ad imporre il proprio gioco e grazie alle tre reti in sequenza di Riccardo Ambrosoli (doppietta) e Guaita. I lariani  riescono ad arrivare al secondo periodo con un parziale di 3-0 molto confortante per il prosieguo della partita. Nel periodo centrale la rete di Holzknecht del Chiavenna riapre per pochi minuti le sorti dell’incontro poi vanificate con la quarta rete comasca di Matteo Formentini. Dopo dieci minuti Alex Tava  porta il risultato sul 4-2 non passa molto tempo:  Filippo Ambrosoli allunga per il 5-2. Nel periodo finale i lariani con la sesta rete di Riccardo Ambrosoli assaporano la vittoria nel derby lombardo, tuttavia è ancora Alex Tava a forare la rete difesa da Rivoira. E’ un continuo batti e ribatti e nel frangente Tilaro sfrutta una distrazione del portiere del Chiavenna e segna la 7° rete per il Como. La rete di Marcati al 57’ fissa il risultato sul 7-4.

Varese – Alleghe  0-4 (0-0, 0-2, 0-2)

Partita equilibrata solo nel primo periodo senza marcature. Nel periodo centrale le due reti di Veggiato e De Val mettono qualche timore nel Varese che non riesce a reagire. Nel terzo tempo il portiere Bertin nulla può fare davanti alle due altre marcature delle aquile biancorosse  di Veggiato e Martini che fissano il risultato sul 0-4 nonostante il computo dei tiri in porta sia nettamente a favore del Varese (30-20). I gialloneri rimangono quindi in terza posizione in classifica.

Programma e risultati 7a giornata
Master Round
sabato 10 febbraio
Fiemme    – Caldaro   3-2
Milano RB – Pergine   7-0
domenica 11 febbraio
Merano    – Appiano   3-2

Relegation Round
sabato 10 febbraio
Feltre    – Ora       4-6
domenica 11 febbraio
Como      – Chiavenna 7-4
Varese    – Alleghe   0-4

Classifica Master Round
1. Merano
     34 punti
2. Appiano    32
3. Milano     32

4. Pergine    21
5. Fiemme     19
6. Caldaro    14

Classifica Relegation Round
1. Alleghe    26
2. Ora        26
3. Como       20
4. Varese     18
5. Chiavenna   9
6. Feltre      3

Prossimo turno (8a giornata)
Master Round

sabato 17 febbraio
Appiano   – Pergine
Caldaro   – Milano RB
Merano    – Fiemme

Relegation Round
sabato 17 febbraio
Ora       – Alleghe
domenica 18 febbraio
Chiavenna – Feltre
Como      – Varese

Tags: