Tre giornate di squalifica a Diego Iori

Non c’è feeling tra Diego Iori e i giocatori dello Zeller Eisbären: lo scorso anno l’attaccante, quando militava nel Gherdëina, fu squalificato per quattro giornate per una testata rifilata ad un avversario gialloblù, tredici mesi più tardi, a Zell am See, il trentino si è reso protagonista di una steccata, data intenzionalmente con un movimento rotatorio, al volto di un giocatore salisburghese dopo uno scontro in balaustra, e penalizzata con un 5+20, nella gara che il Cortina ha disputato in Austria mercoledì 6 dicembre.

Presa visione delle immagini e ritenuto il gesto pericoloso, il DOPS ha inflitto al giocatore degli Scoiattoli due turni di sospensione aumentati di una giornata supplementare di squalifica per recidività.

Iori tornerà a disposizione di coach Drew Omiccioli dal 26 dicembre in occasione di Cortina-Fassa Falcons.

Tags: