Lo Jesenice conquista la testa della classifica.

Lo Jesenice, battendo le giovani Giubbe Rosse di Klagenfurt, conquista la testa della classifica. La formazione allenata da Gaber GLAVIC, pur avendo disputato una partita in più rispetto alle avversarie, sale, infatti, a 44 punti, due scalini sopra i Rittner Buam e cinque sopra l’Asiago.
La gara che ha determinato “il sorpasso” era sulla carta una delle più semplici possibili, in quanto la formazione giovanile del KAC Klagenfurt sta ultimamente incasellando una serie di sconfitte molto pesanti e, dall’inizio del campionato, ha raggranellato solo la miseria di due punti, frutto di altrettante sconfitte ottenute all’extra time. Eppure, nonostante le premesse altamente positive, la formazione di casa ha dovuto rincorrere il risultato. Nel primo tempo, infatti, una doppietta del viennese Matthias Kern, aveva portato gli ospiti sul sorprendente punteggio di 1 – 2. Nei due tempi successivi la migliore organizzazione di gioco dei padroni di casa ha avuto la meglio sulla volontà delle giovani Giubbe Rosse che sono state regolate con un doppio parziale di 2-0.

Tabellino e Classifica Generale:

HDD SIJ Acroni Jesenice – EC KAC II. 5 – 2 (1-2, 2-0, 2-0)
26.11.2017, 18:00: Sportna dvorana Podmezakla di Jesenice, Spettatori 323.
Arbitri: DURCHNER, LENDL, Bizalj, Libiseller
MARCATORI: 1 04:01 1:0 Stojan; 07:53 1:1 Matthias Kern; 15:03 1:2 Matthias Kern; 20:23 2:2 PP1 Brun Rauh; 27:48 3:2 Cimzar; 46:36 4:2 Sodja; 55:38 5:2 Brus.

CLASSIFICA GENERALE:
1 – HDD SIJ Acroni Jesenice (19 gare) 44 punti,
2 – Rittner Buam (18 gare) 42 punti.
3 – Migross Supermercato Asiago Hockey 1935 (18 gare) 39 punti,
4 – HK SZ Olimpija/Olimpia Lubiana (19 gare) 35 punti,
5 – HC Lupi Val Pusteria / HC Pustertal Wölfe (19 gare) 34 punti,
6 – WSV Vipiteno Broncos Weihenstephan (18 gare) 33 punti,
7 – FBI VEU Feldkirch (18 gare) 33 punti,
8 – Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro (19 gare) 30 punti,
9 – EC Bregenzerwald (19 gare) 30 punti,
10 – EK Zeller Eisbären (19 gare) 28 punti,
11 – EHC Alge Elastic Lustenau (18 gare) 25 punti
12 – EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel, (18 gare) 24 punti,
13 – Red Bull Hockey Juniors (14 gare) 22 punti,
14 – HC Fassa Falcons (18 gare) 17 punti,
15 – HC Egna /Neumarkt Riwega (19 gare) 15 punti.
16 – HC Gherdëina valgardena.it (19 gare) 15 punti,
17 – EC-KAC II Klagenfurt (20 gare) 2 punti.

Tags: