Il Renon sbanca Feldkirch e rafforza la sua prima posizione

Nel primo dei tre anticipi in programma tra stasera e domani, i Rittner Buam dettano la legge del più forte anche di fronte al Feldkirch. La formazione di Riku LEHTONEN, infatti, esce indenne dalla pericolosa trasferta in terra Austriaca e riporta a casa, sull’altopiano, tre punti che puntellano, ulteriormente, una classifica sontuosa. I Buam che a metà gara conducevano addirittura per 4-1, nel drittel finale, hanno dovuto subire la parziale rimonta del team del Vorarlberg ma sono comunque riusciti a mettere le mani sulla vittoria. I Buam tra l’altro, hanno allungato, ancora, la serie positiva e così facendo, si sono preparati al meglio per big match di sabato sera alla Rittner Arena contro il Val Pusteria.  Per i padroni di casa c’ la parziale consolazione di riuscire, nonostante la sconfitta, a mantenere la terza posizione, anche se adesso i ragazzi di Michael LAMPERT scivolano a ben 14 punti dalla vetta.

SKY Alps Hockey League: martedì 2 novembre: FBI VEU Feldkirch – Rittner Buam 5-6 (1-2, 2-3, 2-1)

(h. 19:30) Spettatori: 1236. Arbitri: Andrea BENVEGNU e Patrick FICHTNER, Kraus, Tschrepitsch,

MARCATORI: 06:05 0:1   PP1 Ahlström V., 13:03 0:2 Kostner J.; 16:00 1:2 Fekete D.; 22:05 1:3 Eisath A. 28:08 1:4 Pechlaner P.; 32:59 2:4 Birnstill S.; 34:13 3:4 Winzig D.; 36:09 3:5 Spinell T.; 45:44 3:6 Ahlström V.; 48:38 4:6 Stanley D.; 49:32 5:6 Grasböck S.

CLASSIFICA GENERALE AGGIORNATA:

1 – Rittner Buam 51 punti (differenza reti + 42) – 18 gare disputate

2- HC Val Pusteria Lupi / Pustertal Wölfe 47 punti (differenza reti + 33) – 18 gare disputate

3– FBI VEU Feldkirch 37 punti (differenza reti + 22) – 19 gare disputate

4- HDD SIJ Acroni Jesenice 36 punti (differenza reti +34) – 17 gare disputate

5- EHC Alge Elastic Lustenau 36 punti (differenza reti + 25) – 18 gare disputate

6- EK Zeller Eisbären 30 punti (differenza reti +6) – 18 gare disputate

7- Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro 29 punti (differenza reti + 9) – 18 gare disputate

8 – Migross Supermercati Asiago 28 punti (differenza reti +6) – 18 gare disputate

9 – HC Egna/Neumarkt Riwega 22 punti (differenza reti -5) – 18 gare disputate

10 – RBJ, EC Red Bull Salzburg 21 punti (differenza reti -2) – 18 gare disputate

11 – WSV Sterzing Broncos Weihenstephan 20 punti (differenza reti -3) – 17 gare disputate

12 – EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel 17 punti (differenza reti – 22) – 17 gare disputate

13 – HC Fassa Falcons 15 punti (differenza reti – 25) – 16 gare disputate.

14- HC Gherdëina valgardena 14 punti (differenza reti -28) – 17 gare disputate

15 – EC Bregenzerwald 11 punti (differenza reti- 26) – 16 gare disputate

16 – KAC Klagenfurt 2 – 9 punti (differenza reti -59) – 18 gare disputate.

Tags: