EBEL: Salisburgo e Vienna in testa, Bolzano a fasi alterne

Salisburgo perde inaspettatamente in casa con il Fehervar e viene agganciata in testa da Vienna vittoriosa nelle trasferte di Villach e Linz. I Black Wings mancano l’appuntamento in entrambi gli scontri diretti con i due leader e, nonostante la vittoria nell’anticipo della 19a giornata a Graz, perdono contatto e sono ora terzi. Un Bolzano altalenante si fa rimontare in casa dallo Znojmo nel finale, ma fa suo il derby con l’Innsbruck sorpassandolo in classifica e portandosi a due punti dal quarto posto.

In testa alla classifica il calendario EBEL della settimana proponeva due importanti scontri diretti per il Linz in trasferta a Salisburgo e in casa con Vienna. Alla Eisarena di Salisburgo i Black Wings restano partita fino a 10’ dal termine, ma cedono alla maggior freschezza atletica dei Red Bulls che si impongono (5-3) grazie ad una doppietta del bomber John Hughes. Il Linz cede anche con i Capitals, vittoriosi all’over time con un goal di Tessier (2-3), perdendo così contatto con testa della classifica, nonostante la vittoria nell’anticipo di Graz (1-2). Vienna metabolizza velocemente l’inserimento del difensore nazionale francese Kevin Hecquefeuille, ed espugna Villach (2-3) dopo essere stata a lungo in svantaggio. La concomitante sconfitta ai rigori di Salisburgo contro un battagliero Fehervar, permette ai capitolini di agganciare i campioni uscenti in testa a 40 punti.

Tra le inseguitrici bene il Graz che regola senza problemi Klagenfurt (2-4) e Dornbirner (5-1). Risultati invece altalenanti per il Bolzano, nelle cui fila ha positivamente esordito Glenn Metropolit. I biancorossi, dopo un buon avvio con le reti di Glira, splendidamente assistito da Metropolit, e Frank in contropiede, si fanno rimontare e sorpassare dallo Znojmo, confermando problemi di tenuta alla distanza. 2-3 il risultato finale per i cechi che, a 5’ dalla fine, dopo un clamoroso incrocio dei pali centrato da Metropolit, approfittano di uno svarione difensivo dei padroni di casa con Spacek che insacca a porta vuota il goal della vittoria. I Foxes comunque si rifanno subito vincendo, sempre al Palaonda, il derby del Tirolo contro l’Innsbruck, che si presenta senza Kristian Kudroc, difensore nazionale slovacco e ex NHL passato ai Nottingham Panthers. Il Bolzano sblocca subito il risultato grazie a Marco Insam, ben servito sotto porta da Frank (1-0). Il raddoppio arriva pochi minuti più tardi con Reid, su passaggio di Egger in situazione di superiorità (2-0). Vallerand potrebbe incrementare il bottino, ma le sue conclusioni si infrango per ben due volte sui pali della gabbia di Chiodo. Secondo tempo a favore degli ospiti che prima accorciano con DeSantis in power play (1-2), e poi arrivano al pareggio grazie ad Austin Smith, abile ad insaccare in buco 5 il rebound su un suo stesso tiro respinto da Melichercik (2-2). Terzo drittel palpitante, con le squadre attente a non scoprirsi. Al 57’ grande occasione per gli Sharks: Oberdörfer ferma fallosamente Bishop lanciato in contropiede, ma Melichercik para il conseguente rigore. La partita sembra scivolare verso il supplementare, ma a 3” dalla sirena Nick Palmieri insacca un disco vagante regalando i tre punti al Bolzano (3-2) e permettendo alla squadra di Pokel di raggiungere la quinta posizione in classifica a 2 punti dal Graz.

In coda da segnalare le vittorie esterne ai rigori del Fehervar con Dornbirner (2-3) e Salisburgo (3-4). Nella squadra ungherese, che aggancia il Dornbirner a 19 punti, positivo esordio dell’attaccante canadese Beauregard che rimpiazza il partente Courchaine. Movimenti di mercato anche a Dornbirner, dove arriva da Salisburgo il difensore statunitense Brian Connelly e parte il centro Charlie Sarault. Nuovo difensore anche per il Villach, che ingaggia il giovane canadese Jérémie Blain.

17ª giornata
EC VSV – UPC Vienna Capitals 2-3
EC Red Bull Salzburg – EHC Liwest Black Wings Linz 5-3
EC-KAC – Moser Medical Graz 99ers 2-4
HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – HDD Olimpija Ljubljana 7-2
Dornbirner Eishockey Club – Fehervar AV 19 2-3 SO
HCB Südtirol Alperia – HC Orli Znojmo 2-3

18ª giornata
EC VSV – EC-KAC 3-0
Moser Medical Graz 99ers – Dornbirner Eishockey Club 5-1
EC Red Bull Salzburg – Fehervar AV 19 3-4 SO
HCB Südtirol Alperia – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ 3-2
HDD Olimpija Ljubljana – HC Orli Znojmo 2-3
EHC Liwest Black Wings Linz – UPC Vienna Capitals 2-3 OT

19a giornata (anticipo)
Moser Medical Graz 99ers – EHC Liwest Black Wings Linz 1-2

 

Classifica

  Team GP GD PTS
1 EC Red Bull Salzburg 18 +31 40
2 UPC Vienna Capitals 18 +18 40
3 EHC Liwest Black Wings Linz 19 +16 38
4 Moser Medical Graz 99ers 19 +13 31
5 HCB Südtirol Alperia 18 +4 29
6 HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ 18 +4 28
7 HC Orli Znojmo 18 -9 28
8 EC-VSV 18 +5 25
9 EC-KAC 18 -1 23
10 Dornbirner Eishockey Club 18 -16 19
11 Fehervar AV 19 18 -17 19
12 HDD Olimpija Ljubljana 18 -48 7

Tags: