DEL: nuovo coach per l’Ingostadt; l’Adler guida sempre la classifica


Giovedì 26 novembre l’Ingolstadt ha annunciato il nuovo head coach; si tratta del cinquantaquattrenne Kurt Kleinendorst, un passato da allenatore con il Team under 18 degli Stati Uniti e diverse squadre in AHL. Con il nuovo timoniere le Pantere hanno ottenuto una sconfitta, 1 a 2 in casa contro il Berlino, ed una vittoria contro lo Straubing. Il big match di venerdì tra Monaco e Norimberga ha visto quest’ultimi vincere all’overtime, rete di Steven Reinprecht. L’Iserlohn espugna ai rigori il ghiaccio dei Freezers, mentre l’Adler vince in casa contro il fanalino di coda Krefeld. Negli altri incontri del 27 novembre vince nettamente il Wolfsburg contro lo Straubing, il Düsseldorf vince a Colonia ed infine l’Augsburg vince fuori casa contro lo Schwenninger.

La giornata di domenica è stata caratterizzata dalle tante reti realizzate, ben 47. Lo Schwenninger perde, in casa, all’overtime contro il Berlino mentre la capolista Adler vince ai rigori contro l’Iserlohn, 2 a 2 il risultato finale.
Dopo un tempo di studio il Mannheim passa in vantaggio ad inizio del secondo periodo grazie alla rete di Andrew Joudrey. I Roosters reagiscono e al 32.24, in situazione di superiorità numerica, impattano, con Brodie Dupont. Nemmeno il tempo di gioire che l’Adler ritorna in vantaggio al 33.56. Poco dopo la metà del terzo periodo l’Iserlohn pareggia nuovamente con Jaspers. Dopo un supplementare senza troppe emozioni si va ai rigori; Tardif realizza lo shootout decisivo e così i campioni in carica possono ottenere un risultato importante contro una diretta concorrente.

Il Monaco vince il derby con il Krefeld, 2 a 1, grazie alle reti di Jason Jaffray e Mads Christensen; l’unico goal dei Pinguine porta la firma di Schymainski.
Con una sola rete di scarto vince anche l’Augsburg contro il Colonia. Successo netto del Düsseldorf contro l’Amburgo. Nell’altro derby bavarese di giornata il Wolfsburg espugna l’Arena Versicherung di Norimberga.

In classifica generale il Mannheim conduce a 48 punti davanti all’Iserlohn 40 ed al Norimberga 39. In coda le ultime tre posizioni sono occupate da Schwenninger a quota 25 punti, Ingolstadt 24 e Krefeld 20.
La DEL torna venerdì 4 dicembre con il big match tra Mannheim e Berlino; interessante anche la sfida tra Ingolstadt e Monaco.

Risultati venerdì 27 novembre
Grizzlys Wolfsburg – Straubing Tigers 8-1
Adler Mannheim – Krefeld Pinguine 4-2
ERC Ingolstadt – Eisbären Berlin 1-2
Hamburg Freezers – Iserlohn Roosters 1-2 SO
Schwenninger Wild Wings – Augsburger Panther 4-5
Kölner Haie – Düsseldorfer EG 3-6
EHC Red Bull München – Thomas Sabo Ice Tigers 3-4 OT

Risultati domenica 29 novembre
Krefeld Pinguine – EHC Red Bull München 1-2
Schwenninger Wild Wings – Eisbären Berlin 7-8 OT
Augsburger Panther – Kölner Haie 4-3
Düsseldorfer EG – Hamburg Freezers 7-1
Straubing Tigers – ERC Ingolstadt 2-4
Thomas Sabo Ice Tigers – Grizzlys Wolfsburg 1-3
Iserlohn Roosters – Adler Mannheim 2-3 SO

Classifica: Adler Mannheim 48; Iserlohn Roosters 40; Thomas Sabo Ice Tigers 39; Augsburger Panther, Eisbären Berlin 38; Hamburg Freezers 36; EHC Red Bull München 35; Düsseldorfer EG 34; Kölner Haie 33; Grizzlys Wolfsburg 31; Straubing Tigers 27; Schwenninger Wild Wings 25; ERC Ingolstadt 24; Krefeld Pinguine 20

Prossima giornata venerdì 4 dicembre
Eisbären Berlin – Adler Mannheim
ERC Ingolstadt – EHC Red Bull München
Grizzlys Wolfsburg – Kölner Haie
Augsburger Panther – Düsseldorfer EG
Iserlohn Roosters – Krefeld Pinguine
Straubing Tigers – Schwenninger Wild Wings
Thomas Sabo Ice Tigers – Hamburg Freezers

Tags: , ,