DEL: Norimberga e Berlino in testa. Ingolstadt in crisi

Le partite di questo week end consegnano a questo campionato un Ingolstadt sempre più in crisi; infatti perde entrambe le sfide, 3 a 6 con il Monaco e ai rigori con il Wolfsburg, penalty decisivo di Tyson Mulock, e resta così solo all’ultimo posto in classifica generale a quota 11.
In testa invece c’è una coppia: Berlino e Norimberga. Quest’ultimo supera venerdì ai rigori l’Iserlohn, shootout decisivo di Daniel Heatley, ma poi perde nettamente, 1 a 5, due giorni dopo, in casa, contro lo Schwenninger. Il team della città di Villingen-Schwenningen, venerdì sera, porta a casa l’intera posta con il Düsseldorf, 3 a 1 il risultato finale. L’EG passa in vantaggio al minuto 8.26 del primo tempo con Bernhard Ebner; prima della fine del primo periodo i Wild Wings impattano, in doppia superiorità, con Sascha Goc. Ad inizio del secondo drittel lo Schwenninger passa a condurre grazie a Will Acton. Il Düsseldorf si getta in avanti alla ricerca del pari ma sono i ragazzi di Helmut de Raaf a chiudere ogni discorso con Marcel Kurth al 55.14.

Il Berlino sfrutta il doppio impegno casalingo rifilando 7 goal all’Augsburg e 5 al Monaco. La presenza del pubblico è stata numerosa, infatti in entrambi i match gli spettatori sono stati oltre 12000 e possono sicuramente rappresentare la vera spinta e forza degli orsi per il proseguo del torneo.

Nelle altre partite del venerdì il Colonia espugna il ghiaccio di Amburgo all’overtime, rete decisiva di Pascal Zerressen, il Wolfsburg perde tra le mura amiche con il Krefeld, ed il Mannheim espugna il ghiaccio di Straubing.
Negli altri incontri di domenica il Mannheim sconfigge ai rigori l’Amburgo, il Krefeld perde in casa con l’Iserlohn ed infine l’Augsburg vince 4 a 3 contro lo Straubing.

In classifica generale dopo il duo di testa segue ad un punto un’altra coppia, Colonia ed Iserlohn. In fondo alla classica la coppia Schwenninger e Krefeld precede di due punti l’Ingolstadt, che ricordiamo sono i vice campioni in carica. La DEL ritorna martedì 20 ottobre con l’anticipo della trentesima giornata che rimette di fronte le due finaliste della scorsa stagione, Mannheim ed Ingolstadt. Venerdì 23 ottobre si giocherà invece la tredicesima giornata; occhi puntati sulle sfide tra Mannheim e Berlino e quella tra Monaco e Düsseldorf.

Risultati venerdì 16 ottobre
Eisbären Berlin – Augsburger Panther 7:3 (1:1, 2:1, 4:1)
Hamburg Freezers – Kölner Haie 3:4 (2:0, 1:3, 0:0, 0:1) OT
Schwenninger Wild Wings – Düsseldorfer EG 3:1 (1:1, 0:0, 2:0)
Grizzlys Wolfsburg – Krefeld Pinguine 1:4 (0:1, 1:2, 0:1)
Straubing Tigers – Adler Mannheim 1:4 (0:1, 0:1, 1:2)
EHC Red Bull München – ERC Ingolstadt 6:3 (1:2, 3:1, 2:0)
Iserlohn Roosters – Thomas Sabo Ice Tigers 2:3 (2:0, 0:1, 0:1, 0:0, 0:1) SO

Risultati domenica 18 ottobre
Adler Mannheim – Hamburg Freezers 2:1 (0:0, 1:1, 0:0, 0:0, 1:0) SO
Düsseldorfer EG – Kölner Haie 2:1 (1:0, 0:1, 1:0)
Krefeld Pinguine – Iserlohn Roosters 1:2 (0:0, 0:1, 1:1)
Thomas Sabo Ice Tigers – Schwenninger Wild Wings 1:5 (1:1, 0:3, 0:1)
Eisbären Berlin – EHC Red Bull München 5:3 (1:0, 2:0, 2:3)
Augsburger Panther – Straubing Tigers 4:3 (2:2, 1:1, 1:0)
ERC Ingolstadt – Grizzlys Wolfsburg 5:6 (0:2, 3:1, 2:2, 0:0, 0:1) SO

Classifica: Eisbären Berlin, Thomas Sabo Ice Tigers 23; Kölner Haie, Iserlohn Roosters 22; Augsburger Panther 20; EHC Red Bull München 19: Straubing Tigers, Düsseldorfer EG 18; Adler Mannheim, Hamburg Freezers 16; Grizzlys Wolfsburg 15; Schwenninger Wild Wings, Krefeld Pinguine 13: ERC Ingolstadt 11

Prossime partite
Martedì 20 ottobre
Adler Mannheim – ERC Ingolstadt

Venerdì 23 ottobre
Grizzlys Wolfsburg – Hamburg Freezers
Krefeld Pinguine – Thomas Sabo Ice
EHC Red Bull München – Düsseldorfer EG
Schwenninger Wild Wings. – Straubing Tigers
Kölner Haie – ERC Ingolstadt
Iserlohn Roosters – Augsburger Panther
Adler Mannheim – Eisbären Berlin

Tags: , ,