Under 14 – Pergine sul podio

(com. stampa Hockey Pergine) – La final four del campionato italiano della categoria under 14 si chiude con un gran successo per i nostri ragazzi, allenati da coach Valcanover.
Per la prima volta nella storia dell’Hockey Pergine otteniamo un podio in questa categoria, un terzo posto meritato e voluto con tutto il cuore dalle giovani Linci.
La finale si è giocata a Torre Pellice dove si sono scontrate le squadre del ValPellice, Vipiteno, Egna e Pergine. Il sabato prevedeva un girone tutti contro tutti che avrebbe stabilito l’abbinamento delle due partite della finalissima.
Per noi la giornata inizia male, non riusciamo a concretizzare, probabilmente la tensione della finale non fa giocare in modo tranquillo i nostri ragazzi e perdiamo la prima partita contro l’Egna 2 a 0.
La seconda scendiamo in campo con più determinazione ma la fortuna non è dalla nostra parte e nonostante un buon gioco perdiamo anche questo match per 2 a 1.

Pausa pranzo per recuperare forze e convinzione.
L’ultima partita contro il Vipiteno ci potrebbe ancora regalare l’accesso alla finalissima.
I nostri ragazzi ci provano in tutti i modi ma non è proprio giornata, un tempo si chiude in parità, poi apriamo noi le marcature ma gli avversari raggiungono il pareggio e la vittoria negli ultimi secondi del match.
La domenica quindi giochiamo per il terzo posto contro l’Egna. I ragazzi ci credono, vogliono questo podio. La partita però non inizia nel modo migliore, dopo il primo tempo siamo sotto di un goal; coach Valcanover si fa sentire negli spogliatoi, la vittoria è alla nostra portata, non dobbiamo mollare.
Scendiamo in campo con convinzione e finalmente riusciamo a concretizzare, in un tempo segniamo 4 goal, vediamo l’obiettivo ma manca ancora un tempo e le forze iniziano a mancare dopo due giorni veramente impegnativi; il terzo tempo riusciamo ad arginare molto bene gli attacchi dei nostri avversari e manteniamo il risultato fino ad un secondo dalla fine: 4 a 2.
Il ValPellice infine vince la finale contro il Vipiteno e diventa il nuovo campione d’Italia categoria Under 14.
Complimenti ai ragazzi piemontesi per l’ottimo gioco dimostrato e il meritato titolo e un ringraziamento per aver incitato la nostra squadra.
Noi torniamo a casa con la medaglia al collo e il sorriso dei nostri ragazzi per aver vissuto un’emozione che rimarrà nei loro ricordi a lungo.
Un podio che ad inizio stagione non era in nessuna delle migliori aspettative.
Complimenti vivissimi a tutti i ragazzi per l’impegno e per il grande risultato ottenuto.
Grazie e complimenti a coach Andrea Valcanover per questo storico podio, per aver sempre creduto in questi ragazzi e averli fatti crescere in questo lungo anno di lavoro assieme.
Grazie inoltre a coach Valery Plotyanskiy per il lavoro svolto con i portieri e ai responsabili Ferdinando e Claudio per il loro prezioso contributo logistico-organizzativo.

Roaster:
Portieri: Matteo Giovannini, Angelo Sighel
Difensori: Daniele Dal Sasso, Luca Mezzena, Alessandro Moretto, Niccolò Motter, Alessio Sarcletti
Attaccanti: Andrea Callin, Yuri Cristellon, Dimitri Koutcknir, Nicolò Girardi, Giovanni Gottardi, Francesco Leonardelli, Luca Marano, Martino
Motter, Gianfabio Nalli, Francesco Peterlongo, Cristian Pompermaier, Emiliano Zucchi

Tags: