Gara 4 di Semifinale: Vincono Asiago e Rittner Buam

Serie A – Itas Cup – 51esima Giornata – Quarta Fase – 17 marzo 2015 – Playoff – Gara 4 – Semifinali (best-of-seven)

Gara 4 emette il primo verdetto: l’Asiago vince la serie contro il Milano ed approda alla finalissima scudetto. La vittoria nella serie dei giallo rossi era, invero, largamente preventivata, soprattutto dopo i risultati e le prestazioni delle ultime gare.
Nell’altra serie, i Rittner Buam, dopo aver inseguito per tutto l’arco della gara, acciuffano, in extremis, la vittoria ed impattano la serie sul 2-2.

Hockey Milano Rossoblu – Asiago Hockey 1935 2-5 (0-1, 2-3, 0-1) – Stadio Agorà – Milano – ore 20:30
L’Asiago è la prima formazione a raggiungere la finale scudetto. I Giallo Rossi hanno sconfitto il Milano anche in gara quattro chiudendo la serie sul punteggio di 4-0. Anche il match di questa sera è stato dominato, largamente, dalla formazione di John Parco che, con un avvio di secondo drittel al fulmicotone, ha portato il punteggio sul parziale di 3-0. Milano ha cercato di rientrare in partita ma il dominio di Ulmer è compagni è stato netto. Nonostante la sconfitta, il Milano è stato largamente applaudito e ringraziato per la positiva stagione dalla grande cornice di pubblico presente all’Agorà. Milano, quindi, finisce la stagione mentre all’Asiago non resta che attendere l’esito dell’altra semifinale per conoscere l’avversaria della prossima finale scudetto.

MARCATORI: 0-1 Stefano Marchetti (Diego Iori) 15:19; 0-2 Daniel Anthony Sullivan (Stefano Marchetti, Diego Iori) 21:14; 0-3 Anthony Nigro (David Aaron Borrelli, Diego Iori) 21:36; 1-3 Andreas Lutz (superiorità numerica) (David Vallorani, Nicola Fontanive) 23:39; 1-4 Sean David Bentivoglio (Kevin Devergilio, Enrico Miglioranzi) 28:23; 2-4 David Vallorani (Edoardo Caletti) 31:37; 2-5 Stefano Marchetti (Anthony Nigro, David Aaron Borrelli) 49:04;
Arbitri: Luca Cassol e Fabio Lottaroli; Giudici di linea: Stefano Terragni e Luca Zatta;

Rittner Buam – HC Val Pusteria Lupi 3-2 O.T. (0-0, 0-1, 2-1, 1-0) – Ritten Arena – Collalbo – ore 20:30
I Rittner Buam rimontano per ben due volte il risultato, recuperando alle segnature di Oberrauch ed Helfer e piazzano, all’overtime, il colpo del definitivo k.o. con Eric Johansson, in gran spolvero anche stasera, ed autore, fra l’altro di una doppietta.
Serie quindi in perfetta parità e grandissima attesa, sin d’ora, per la gara che si disputerà fra due giorni sulla pista ghiacciata di Brunico, un match che si preannuncia “caldissimo”.
MARCATORI: 0-1 Max Oberrauch (Philip-Michael Devos, Armin Hofer) 36:12; 1-1 Eric Johansson (Luca Ansoldi, Travis Ramsey) 46:57; 1-2 Armin Helfer (superiorità numerica) (Raphael Andergassen) 32:28; 2-2 Dan Tudin (inferiorità numerica) (Christian Borgatello, Fabian Weinhandl) 36:38; 3-2 Eric Johansson (Ruben Rampazz, Luca Ansoldi) 66:24
Arbitri: Daniel Gamper e Claudio Pianezze; Giudici di linea: Fabrizio De Toni ed Omar Piniè;

Riepilogo semifinali dopo Gara 4
Asiago vince la serie per 4-0 contro il Milano
Gara 1 – 10 marzo: Asiago – Milano 5-2
Gara 2 – 12 marzo Milano – Asiago 1-4
Gara 3 – 14 marzo Asiago – Milano 3-2
Gara 4 – 17 Marzo Milano – Asiago 2-5

Val Pusteria e Rittner Buam sono in parità nella serie per 2-2
Gara 1 – 10 marzo Val Pusteria – Rittner Buam 2-3 d.t.r.
Gara 2 – 12 marzo Rittner Buam – Val Pusteria 3-4
Gara 3 – 14 marzo Val Pusteria – Rittner Buam 4-1
Gara 4 – 17 Marzo Rittner Buam – Val Pusteria 3-2 O.T.

Gara 5 – 19 Marzo a Brunico;
Gara 6 – 21 Marzo a Collalbo
Eventuale Gara 7 – 24 Marzo a Brunico

Tags: ,