U18, 12ª – Vincono le prime 5. Il Pieve non si avvicina alla linea

Il Merano (decimo) nell’anticipo della prima giornata di ritorno fa tremare l’invincibile armata dello Juniorteams che ha la meglio solo negli ultimi 4 minuti. Merano in vantaggio con Polita al 5°, i ragazzi di Markus Sparer pareggiano il primo tempo con Fink nei secondi finali. Lo Juniorteams passa in vantaggio con Zerbetto subito in avvio di ripresa ma il drittel centrale è del Merano con una doppietta di Patrick Pirri negli ultimi tre minuti. Il pareggio per Frogs e Wild Gooses arriva al 46° con Fackl, il gol vittoria solo al 57° con Oberrauch. Kevin Fink nel finale realizza la sua seconda rete personale.
Più ampio il successo dell’Asiago ad Appiano. I vicentini segnano subito dopo 70 secondi ma i Pirati rimettono le cose a posto al 7° con Hasll in superiorità numerica. A 50″ dalla prima sirena ospiti ancora in vantaggio, che ne segnano altri due nella ripresa. Con Buratti l’Appiano a metà partita prova a rifarsi sotto (2-4) ma verso l’avvicinarsi della seconda pausa l’Asiago segna ancora e dilaga nel terzo periodo. In gol Eduard Dumitran e Jozef Foltin con una tripletta, bis di Tommaso Topatigh, poi Cristi, Dal Sasso, Stella e Stona.

Nel derby ladino il Gherdeina non lascia scampo al Val di Fassa che rimane comunque ampiamente nella zona play-off. Nel primo tempo segnano Runggaldier, Bergmeister, Nocker e Moroder, nel drittel centrale una tripletta di Patrick Demetz, che segna poi il quarto nel finale di gara. Il gol della bandiera trentino è di Trottner al 50° per l’1-7.
Successo importante quello del Pergine sul Val Pusteria, che conferma i trentini (uniti al Feltre) nei piani alti e allontana ancora di più i Lupi dai primi posti. Il Pergine mette l’impronta nel primo tempo con i gol di Rizzi al 7° e Deluca a 47″ dal riposo. De Lorenzo Meo accorcia le distanze al 34°, il 3-1 è invece di Marchesini al 44°.
Il Milano incappa nella sua quinta sconfitta consecutiva, questa volta con un passivo molto pesante. I Broncos di Vipiteno vogliono chiudere la partita il prima possibile e già nel primo tempo tirano in porta il doppio delle volte dei meneghini. Ne escono tre gol, due nel secondo tempo, il resto dopo l’avvicendamento in porta da parte del Milano. In gol Felix Tschimben e Ivan Deluca (tripletta per entrambi), Tommy Gschnitzer (2) e Eisndle. Per i meneghini segnano Asinelli e Marini.
I lombardi tirano un grosso sospiro di sollievo per l’inaspettata sconfitta del Pieve di Cadore in casa contro il Caldaro, squadra che aveva raccolto due punti in 11 partite, con nemmeno 10 reti realizzate. I bellunesi coadiuvati dai giovani dell’Alleghe passano in vantaggio al 6° con Alex Menardi (al debutto in categoria) ma i Lucci acciuffano il pareggio con Dissertori poco prima della pausa. Gli ospiti passano a condurre al 4° della ripresa con Moilling e nel terzo tempo ancora Thomas Dissertori va in rete per la doppietta personale e il +2 del Caldaro. In powerplay al 55° Longo riaccende le speranze del Pieve di Cadore che si deve invece arrendere nell’ultimo minuto per l’empty net di S. Dissertori.

Il campionato under 18 si prende la pausa natalizia, si ritorna in pista il 27 dicembre con un turno che potrebbe rinforzare ancora di più le posizioni delle prime forze del campionato.

12ª giornata, sabato 13 dicembre 2014
Juniorteams – Merano 5-3 (1-1, 1-2, 3-0) (ant. venerdì 12/12)
Appiano – Asiago 2-11 (1-2, 1-4, 0-5)
Pieve d.C. – Caldaro 2-4 (1-1, 0-1, 1-2)
Val di Fassa – Gherdeina 1-8 (0-4, 0-3, 1-1)
Pergine – Val Pusteria 3-1 (2-0, 0-1, 1-0)
Vipiteno – Milano 9-2 (3-0, 2-0, 4-2)

Classifica  P.ti PG  V -et P    gol  +/-
Juniorteams   36 12 12 0-0 0  61-21   40
Asiago        29 12  9 1-0 2  70-25   45
Gherdeina     26 12  8 1-0 3  70-33   37
Pergine       25 11  8 0-1 2  51-27   24
Vipiteno      25 11  8 0-1 2  41-19   22
Val Pusteria  21 12  6 1-1 4  46-28   18
Val di Fassa  18 12  5 1-1 5  32-34   -2
Milano        12 12  4 0-0 8  43-53  -10
Pieve d.C.     9 12  3 0-0 9  22-53  -31
Merano         6 12  2 0-0 10 35-67  -32
Caldaro        5 12  1 1-0 10 13-41  -28
Appiano        1 12  0 0-1 11 17-100 -83

Prossimo turno, 13ª giornata, sabato 27 dicembre 2014
ore 15:45 Vipiteno – Val Pusteria
ore 17:30 Gherdeina – Caldaro
ore 18:00 Merano – Appiano
ore 18:00 Asiago – Milano
ore 18:00 Pieve d.C. – Juniorteams
ore 18:15 Pergine – Val di Fassa

freccia presentazione
freccia calendario

Tags: ,