Mondiali donne II Divisione gruppo B: la Croazia promossa nel gruppo A

Sono terminati alla Laugardalur Arena di Reykjavik i mondiali femminili  di II Divisione, la contesa è stata tutta tra nazioni della ex Jugoslavia a primeggiare è stata la Croazia, decisivo lo scontro diretto giocato nella prima giornata contro la Slovenia e vinto dalle croate con il punteggio di 3-2, alla  Slovenia non è rimasto che vincere le altre gare per conquistare la seconda piazza, terzo posto per la Spagna che si è dovuta inchinare all Slovenia nell’ultimo turno dopo essere arrivata a pari merito fino a quel punto con le più quotate slovene, in coda sono arrivate al quarto posto l’Islanda padrona di casa davanti al Belgio, sesto e ultimo posto per la Turchia che è riuscita a conquistare un punto riuscendo a portare ai supplementari il Belgio. In base ai risulti la Croazia viene promossa per la prossima stagione in II Divisione gruppo A.

Risultati 
Spagna – Belgio 5-0 (1-0; 2-0; 2-0)
Croazia – Slovenia 3-2 (0-0; 2-1; 1-1)
Turchia – Islanda 2-3 (0-0; 0-2; 2-1)
Spagna – Croazia 5-7 (2-2; 1-3; 2-2)
Belgio – Turchia 2-1 dts (0-0; 0-0; 1-1; 1-0)
Slovenia – Islanda 5-2 (1-1; 1-0; 3-1)
Slovenia – Belgio 4-0 (0-0; 2-0; 2-0)
Spagna – Turchia 6-3 (1-0; 2-2; 3-1)
Croazia – Islanda 3-0 (0-0; 1-0; 2-0)
Turchia – Slovenia 1-8 (0-4; 0-2; 1-2)
Belgio – Croazia 0-8 (0-4; 0-2; 0-2)
Islanda – Spagna 0-3 (0-1; 0-1; 0-1)
Croazia – Turchia 5-1 (3-0; 1-1; 1-0)
Slovenia – Spagna 5-3 (2-2; 3-0; 1-1)
Islanda – Belgio 3-1 (0-0; 2-0; 1-1)

Classifica Finale: 
Croazia punti 15; Slovenia punti 12; Spagna punti 9; Islanda punti 6; Belgio punti 2; Turchia punti 1.

 

 

Tags: