Ligue Magnus: Rouen eliminato, Angers in finale

Sarà Briançon – Angers la finale di Ligue Magnus 20013/14. Gli angioini riescono nell’impresa di eliminare i campioni in carica del Rouen, vincitore del titolo nelle ultime quattro stagioni, e in finale incontreranno il Briançon, che si è sbarazzato della pratica Dijon in sole 4 gare. Comunque andrà a finire, sul trono di Francia si siederà un re inedito, visto che entrambe le squadre non hanno mai vinto il campionato.

Rouen – Angers 2-4
Rouen è fuori. Al di là della brillante prestazione dell’Angers, che nel corso della serie ha saputo mettere in pista un grande collettivo e un imbattibile Florian Hardy, la notizia è che la squadra che l’ha fatta da padrona nelle ultime stagioni dell’hockey francese, ha probabilmente terminato un ciclo. 8 titoli nazionali, 4 Coupe de France, 3 Cuope de la Ligue, 2 Match des Champions e 1 Continental Cup (2012) negli ultimi 13 anni, un palmares incredibile per una squadra che sembrava imbattibile e che invece, in questa semifinale, rivincita della finale dello scorso anno, si è inaspettatamente sfaldata. Troppa indisciplina tattica, troppo nervosismo, troppi falli, episodi che hanno consentito agli avversari di giocare e concretizzare parecchie situazioni di superiorità. Dall’altra parte un Angers molto cresciuto nelle ultime stagioni, una squadra molto compatta che fa del collettivo la sua arma vincente. Scelta tattica azzeccata, inoltre, quella di coach Lacroix: una difesa bassa e ordinata sulla quale i vari Thinel, Guenette, Mielonen e Riendeau hanno sbattuto ripetutamente senza trovare gli spazi necessari alle loro solite penetrazioni. Alle spalle di tutti una Florian Hardy monumentale, che ha parato con percentuali altissime e che si è anche concesso in gara 1 il lusso di uno shutout nella tana dei Dragons. Complimenti quindi ai Ducs che centrano meritatamente la seconda finale consecutiva. Per i supercampioni di Rouen si preannuncia invece una piccola rivoluzione estiva.

Risultati della serie
Rouen – Angers 0-2
Rouen – Angers 1-2
Angers – Rouen 3-2
Angers – Rouen 0-4
Rouen – Angers 4-1
Angers – Rouen 4-1

Briançon – Dijon 4-0
Nessun problema nell’altra semifinale per il Briançon, che si qualifica vincendo tutti i match, segnando ben 23 reti e subendone appena 4. I Diable Rouges mettono sul ghiaccio una difesa solida e molto grintosa, e un attacco con molte soluzioni, al di là di una prima linea, KearneyLabrecqueBernier, impeccabile sotto porta. Troppo forti i ragazzi di Luciano Basileper il Dijon, che ha palesato forti limiti sia in fase conclusiva, con difficoltà a trovare tiri puliti, sia in difesa, spesso mal piazzata e lenta nel liberare il terzo. Ciononostante i Ducs possono sorridere a una stagione che li ha visti quarti in regular season, e centrare il traguardo della semifinale dopo 8 anni. Il Briançon, lanciatissimo, affronterà in finale l’Angers con il vantaggio del fattore campo, nella speranza di portare a casa il primo successo in campionato della sua storia, proprio in coincidenza con i festeggiamenti per gli 80 anni del club.

Risultati della serie
Briançon – Dijon 9-0
Briançon – Dijon 5-1
Dijon – Briançon 1-4
Dijon – Briançon 2-5

POULE DE MANTIEN

Brest – Caen 3-4
Infinita la serie della Poule de Mantien, che ha visto prevalere all’ultimo incontro il Caen (4-3) con una rete di Brice Chauvel al 49’. I Drakkars, in vantaggio 3-2 nella serie, avrebbero già potuto chiudere in casa in gara 6, persa invece ai rigori. Come l’anno passato sono dunque i normanni a restare in Ligue Magnus, mentre il Brest retrocede in Division 1.

Risultati della serie
Brest – Caen 6-1
Brest – Caen 2-3
Caen – Brest 5-4
Caen – Brest 1-5
Brest – Caen 0-1
Caen – Brest 2-3
Brest – Caen 3-4

 

TABELLONE PLAY OFF

Ligue_Magnus-Play_Off_2014c

 

CALENDARIO FINALE PLAY OFF

GARA 1 – Martedì 25 Marzo
Briançon – Angers

GARA 2 – Mercoledì 26 Marzo
Briançon – Angers

GARA 3 – Venerdì 28 Marzo
Angers – Briançon

GARA 4 – Sabato 29 Marzo
Angers – Briançon

GARA 5 (eventuale) – Martedì 1 Aprile
Briançon – Angers

GARA 6 (eventuale) – Venerdì 4 Aprile
Angers – Briançon

GARA 7 (eventuale) – Domenica 6 Aprile
Briançon – Angers