INL: coppia italiana al comando

INL_alpenliga_2013_thum28ª giornata della Regular Season di INL. Al Gherdeina serve l’overtime per confermarsi al primo posto e superare l’Egna in un incontro tiratissimo, terminato 1 a 0 per i gardenesi. Decide Birnstill al minuto 60:32. A fargli compagnia in vetta c’è l’Appiano, che conquista 3 punti superando Jesenice con un 3-0 maturato nel drittel finale grazie alle reti di Veggiato, Peruzzo e Unterkofler. E’ quindi un duo italiano ad assestarsi in testa alla classifica, seguito da un’altra italiana, l’Egna, che nonostante la sconfitta alla Würth Arena, porta comunque a casa un punto che muove la classifica. Anche le Oche selvagge condividono la loro posizione, con gli austriaci di Zell am See, che dimenticano la brutta sconfitta di domenica scorsa contro lo Jesenice, e annichiliscono il Maribor superandolo 8-1. Scivola ancora invece il VEU Feldkirch, capolista fino a poco tempo fa. Il k.o nel derby contro il vicino Lustenau gli costa il quinto posto, l’ultimo disponibile per il Master Round, ma gli stessi 55 punti sono anche quelli dello stesso Lustenau, ottenuti proprio con questa vittoria. Per un posto tra i top five ci sarà da lottare, e nella lotta ci sarà anche il Bregenzerwald, che approfitta della giornata no del Merano e lo sconfigge in casa per 4 a 1. Speranze di Master Round anche per i campioni in carica.
Sul fondo classifica sorride il Bled che tra le mura amiche supera il Celje con un 6-4 agevolato già nel primo drittel. Infine, il Playboy Slavija regola senza affanni il Triglav Kranj: 4 a 1 a domicilio. Turno di riposo per i Lucci di Caldaro.

La Regular Season si conclude il prossimo weekend, con le squadre in campo sia sabato che domenica. Per il Master Round i giochi non sono decisi, ci si aspetta quindi un finale scoppiettante, con le due italiane Gherdeina e Appiano che ad oggi hanno 3 punti sulle seconde.

Risultati 28ª giornata, 11/01

EHC Palaoro Lustenau – VEU Feldkirch 2:1 (1:0; 0:0; 1:1)
Reti: 1:0 Saarinen (07:29), 2:0 Hämmerle (43:41), 2:1 Grabher Meyer (43:56)

HC Merano Pircher – EHC Bregenzerwald 1:4 (1:1; 0:2; 0:1)
Reti: 1:0 Plankl (02:23), 1:1 Ban (14:26), 1:2 Bereuter (22:25), 1:3 Ban (31:09), 1:4 Lenes (49:26)

HC Egna Riwega – HC Gherdeina valgardena.it 0:1 o.t. (0:0; 0:0; 0:0; 0:1)
Reti: 0:1 Birnstill (60:32)

HC Südtirol Bank Appiano – HC Jesenice 3:0 (0:0; 0:0; 3:0)
Reti: 1:0 Veggiato (48:29), 2:0 Peruzzo (54:29), 3:0 Unterkofler (58:04)

EHK Zell am See – HDK Maribor 8:1 (2:0; 4:1; 2:0)
Reti: 1:0 Winzig (09:17), 2:0 Wilfan (19:28), 3:0 Winzig (23:09), 4:0 Vala (24:36), 5:0 Wilfan (28:29), 6:0 Großlercher (34:05), 6:1 Ribic (36:59), 7:1 Stefan (47:04), 8:1 Stefan (55:17)

HKMK Bled – HK Celje 6:4 (4:1; 1:2; 1:1)
Reti: 1:0 Kaimel (03:50), 2:0 Jensterle (08:39), 3:0 Burazin (10:55), 4:0 Kaimel (17:01), 4:1 Manfreda (17:24), 4:2 Jezovsek (22:04), 4:3 Jezovsek (30:07), 5:3 Potocnik (36:36), 6:3 Masic (58:20), 6:4 Kastelic (59:32)

HK Triglav Kranj – Hk Playboy Slavija Ljubljana 1:4 (1:2; 0:0; 0:2)
Reti: 0:1 Zagorc Pilko (07:08), 0:2 Javornik (09:56), 1:2 Ahacic (15:05), 1:3 Sodrznik (45:14), 1:4 Gorse (54:38)

Classifica
HC Gherdeina valgardena.it 58
HC Südtirol Bank Appiano 58
HC Egna Riwega 55
EHK Zell am See 55
VEU Feldkirch 54
EHC Palaoro Lustenau 54
EHC Bregenzerwald 53*
HC Jesenice Jr 41
HK Playboy Slavija Ljubljana 39
SV Caldaro Rothoblaas 33
HC Merano Pircher 30
HK Triglav Kranj 27*
HDK Maribor 14
HK Celje 9
HKMK Bled 8

*una partita in più

Prossima giornata, 29ª giornata, 18/01
HC Gherdeina valgardena.it – HKMK Bled (17/01)
HK Playboy Slavija Ljubljana – HC Südtirol Bank Appiano
VEU Feldkirch – EHK Zell am See
EHC Palaoro Lustenau – HDK Maribor
HC Merano Pircher – HK Celje
SV Caldaro Rothoblaas – HC Jesenice
HK Triglav Kranj – HC Egna Riwega

30ª giornata, 19/01
HC Gherdeina valgardena.it – VEU Feldkirch
EHC Bregenzerwald – HC Südtirol Bank Appiano
HC Merano Pircher – HDK Maribor
EHC Palaoro Lustenau – HK Celje
EHK Zell am See – HK Playboy Slavija
HC Egna Riwega – SV Caldaro Rothoblaas
HKMK Bled – HC Jesenice

Tags: ,