Coppa dei Comitati: il Pinerolo strapazza i Bulls

di Beppe Turina

Un Pinerolo in grande spolvero fa sui i tre punti e chiude la partita già praticamente nel secondo periodo. Squadra cinica e spietata quella di Grossi capace di arginare la buona prima linea dei Bulls Castagneri-A.Viglianco-Vignolo rendendola quasi inoffensiva, dall’altra parte invece e devastante la prima linea del Pinerolo composta da Grossi-G. Viglianco-Mondon Marin autori di 10 punti sui 17 totali… Mattatore della serata è sicuramente Lele Viglianco che con il suo 4+1 segna le sorti della partita.
Primo tempo abbastanza equilibrato con il Pinerolo che trova la via del gol solo in due occasioni la prima al 2’17” con Viglianco su assist di Grossi e Bianco e poi al 8’25” ancora con Viglianco su assist di Gonin, il primo drittel si chiude sul due a zero con Arman Pilon poco impegnato mentre Pratesi fa buona guardia a difesa della sua gabbia contenendo il risultato.
Secondo drittel di netta marca pinerolese, gli stellati riescono a bucare per ben 4 volte la porta di Pratesi,prima al 25’14” sempre con Viglianco su assist di Gonin e Mondon Marin, poi al 29’32” con Rosso su assist di Mondon Marin, al 35’19” ancora con Viglianco su assist di Grossi e Bianco e per finire e il turno di Rota che al 39’48” insacca su assist di Viglianco e Mondon Marin, nel mezzo e bravo Pratesi a neutralizzare due volte un 1 contro 0 prima di Grossi e poi di Mondon Marin.
Terzo drittel che parte con i Bulls che cambiano il portiere, entra il giovanissimo Steenbergen ma la musica non cambia dopo appena 54″ è Mondon Marin a portare la partita sul 7 a 0 con un azione personale. Pinerolo che poi tira i remi in barca e amministra la partita, i Bulls cercano ripetutamente di fare almeno il gol della bandiera ma Arman Pilon fa buona guardia e realizza il terzo shot out personale della stagione.
Hc Pinerolo – Torino Bulls 7-0 (2-0,4-0,1-0)
Marcatori: G. Viglianco 4, Mondon Marin,Rota e Rosso