Dieci Squadre alla GHL Salame Cup Sexta

COMUNICATO STAMPA GHL

La Salame Cup, organizzata dall’Hockey Ghiaccio Bologna 1982 nell’ambito della Goofies Hockey League, celebra la sesta edizione con la partecipazione di dieci formazioni (…e le richieste d’iscrizione erano anche quest’anno ben superiori). L’ennesima conferma della vitalità dell’italico panorama discatorio amatoriale, purché esorbitante dall’asfittico panorama federale. Non a caso lo slogan di questa edizione sarà “Fight for your right (to play hockey!)”, ovvero combatti per il tuo diritto di giocare ad hockey, come ci esorta dal suo sorriso sdentato Bobby Clarke: nulla di più attuale, visti i costi necessari per praticare il nostro amato sport e la crisi economica che sta mettendo in difficoltà molti hockey club, dal vertice alla base. Per andare avanti c’è bisogno di tanta passione (e capacità) e noi, tutti insieme, ce la stiamo mettendo!

Nell’accogliente impianto dell’Icerink Pinè, sul bell’altopiano sopra Trento, dalle otto alle ventitré di sabato 8 giugno si svolgeranno i due gironi eliminatori, mentre la domenica vedrà le prime quattro formazioni ascendere al girone “paradiso” per contendersi l’ambito salame, mentre le restanti sei dovranno affrontarsi nei meno ambiti gironi “purgatorio” e “inferno”.

Gli hockeisti potranno contare sull’impeccabile ospitalità dell’Hotel Olimpic e la golosa presenza enogastronomica delle specialità modenesi proposte dall’Acetaia Bazzani, che rifornirà gli hockeisti con lambrusco, salami e aceto balsamico di qualità superiore.

Il team arbitrale GHL sarà coordinato da Fabio Demattio, con l’encomiabile partecipazione di Roberto Sirok, Gilberto Mair, Alessandro Bernard, Walter Zuccatti e Dennis Sodano. Quest’anno non potrà invece essere con noi il mitico Gigi Santi, a cui va un grosso “in bocca al lupo” da parte di tutti gli amatori della GHL.

Ecco quindi le magnifiche dieci che l’8 e 9 giugno 2013 vedremo sul ghiaccio di Baselga di Pinè:

Girone Giallo

  • Old Timers Milano: i campioni in carica, la crème-de-la-crème del disco su ghiaccio amatoriale meneghino.
  • HC Pinè: la squadra di casa, alla seconda partecipazione alla Salame Cup.
  • Blue Beavers Bergamo: i vincitori del 3° Campionato GHL Memorial Formica.
  • Polisportiva Fanano: la formazione modenese, seconda classificata in campionato GHL.
  • Squali Cortina: il terzo hockey club ampezzano, gli organizzatori dell’Autumn Classic.

Girone Rosso

  • Frozen Goofies Bologna: gli organizzatori, i “prime movers” bolognesi sempre presenti.
  • Basalisc’ Hockey Claut: il secondo hockey club friulano, alla quinta partecipazione e campione del salame nel 2010.
  • Stecche Fiamaze: all star selection cavalesana, di nuovo presente per difendere i due titoli conquistati dal Cornacci Tesero.
  • Diavoli Junior Sesto S.G.: sempre presenti, una colonna della GHL, alla sesta partecipazione!
  • HC Jonny Lugano: gli amatori ticinesi, presenti per la seconda volta.

Albo d’oro

2008 – Gnocco e Piada Forlì (@ Cerreto)

2009 – Cornacci Tesero Val di Fiemme (@ Pinè)

2010 – Basalisc’ Hockey Claut (@ Cerreto)

2011 – Cornacci Tesero Val di Fiemme (@ Pinè)

2012 – Old Timers Milano (@ Pinè)

Tags: ,