Elite Ice Hockey League: decise le semifinali della Challenge Cup

Si sono conclusi i quarti di finali della Challenge Cup e sono così stati decisi gli accoppiamenti delle semifinali: Belfast vs Nottingham, la prima, con l’andata il 13 febbraio e ritorno il 26 febbraio; Sheffield vs Braehead, la seconda, il 27 febbraio e il 5 marzo le date dei due incontri.
Tornando ai quarti vi avevamo già informato dell’eliminazione di Hull da parte di Belfast; con le partite del 22 e il 30 gennaio il Nottingham ha eliminato il Fife, 3 a 2 nel primo incontro e 5 a 2 nel secondo.
Ha dovuto faticare un pò di più il Braehead che ha pareggiato 2 a 2 nel primo match ed ha vinto tra le mura amiche, 4 a 3, con la rete qualificazione di Galbraith a 36″ dalla fine. La squadra di coach Paul Gardner, con una grande reazione, è riuscita a ribaltare la situazione; sotto di due reti al primo intervallo è stata capace, prima, di pareggiare nel secondo drittel con i goal di Birnstill e Hartmanis, entrambe realizzate in situazione di power play, e poi, sotto nuovamente all’inizio del terzo periodo, ha trovato di nuovo la forza di impattare con Nicoletti, a meno di tre minuti dalla fine; come già detto, a pochi secondi dall’ultima sirena, l’esplosione dei quasi 2000 tifosi presenti alla rete dell’attaccante dei Clan con la maglia numero 13. Nell’utimo quarto lo Sheffield ha eliminato il Dundee. Sconfitto nella prima partita, 2 a 4, hanno saputo reagire nella seconda sconfiggendo gli avversari con il netto punteggio di 7 a 0.

Aprendo una finestra sul campionato, prosegue la marcia di Notthingham e Belfast in testa alla classifica di Lega, 59 e 55 i punti rispettivi. Terzo posto per lo Sheffield a 52 punti.
Il Notthingham conduce la Erhardt Conference con 39 punti, il Braehead conduce la Gardiner Conference con 28 punti.

Risultati quarti Challenge Cup

Risutati Campionato

Classifica di Lega

Classifiche di Conference