U18 – Il Pergine rende la vita dura al Pusteria

(dal sito del Pergine) – Il Pustertal Junior suda le proverbiali sette camicie per fare risultato pieno contro il Pergine e deve ricorrere, anche, al gioco duro ed intimidatorio.
La prima frazione si chiude con il vantaggio di misura attenuto dai Lupi al 6° con Harrasser, malgrado le Linci abbiano tenuto testa ai padroni di casa ed, anzi, si siano avvicinate pericolosamente alla gabbia pusterese in più di una occasione.
Nella seconda frazione ancora gioco alterno e ribaltamenti di fronte, ma vanno nuovamente a segno i padroni di casa con Baumgartner al 31°, con un tiro dalla distanza.
L’inizio del terzo tempo è finalmente favorevole al Pergine, che si porta in parità, con un tiro dalla linea blu di Chizzola al 1° e con una azione personale di Conci al 3°, coronando così un caparbio inseguimento.

Purtroppo per noi, il Pustertal trova il terzo goal all’8°, ancora con Baumgartner.
Poi Pignatti è bravo a parare un rigore ed infine prendiamo il quarto goal allo scadere,  a porta vuota e con sei giocatori in campo, ancora da Harrasser.
Il Pustertal è uno squadrone, ma i nostri ragazzi hanno tenuto testa all’avversario per tutta la gara con coraggio e convinzione. Sul due pari la partita poteva anche cambiare.
Le Linci restano in corsa nella parte alta della classifica del campionato nazionale U18, conservando il quarto posto: perdono, infatti, anche Merano e Vipiteno.

HC Pustertal Junior – Hockey Pergine Linci 4-2 (1-0, 1-0, 2-2)

Tags: