Serie C – L’Ora all’inseguimento di Como e Trento

La capolista Como in casa lascia un punto agli Eisfix della Val Venosta saliti a quota 4 nella pancia della classifica. I comaschi non riescono così a restare soli al comando affiancati ora dal Trento reduce dalla scorpacciata col Chiavenna. Triplette di Armin Ambach, MIchele Bertoldi e Giulio Vernaccini.
Il Valpellice mette la museruola ai Mastini di Varese infliggendo ai lombardi la prima sconfitta stagionale. Piemontesi in triplo vantaggio (Viglianco, Mondon Marin e Pampiglione) e Varese che riesce solo a ridurre il passivo con Di Vincenzo e Privitera.
Prima vittoria del Feltreghiaccio battendo al Drio le Rive il Val di Sole.

Con la frenata del Como, i Frogs di Ora sono adesso lì a un passo dopo la vittoria sul Dobbiaco nella mancata rivincita della finale dell’anno scorso. Con assenti il capitano Andreas Zelger (infortunio a una mano), l’ammalato Martin Pircher e Philipp Calovi per lavoro, i ragazzi di casa allenati da Robert Chizzali si ritrovano in svantaggio nella prima frazione. Segna Vecellio in powerplay per il momentaneo vantaggio pusterese. La frazione centrale sorride ai padroni di casa con il pareggio di Marcello Cembran e, due minuti più tardi, il primo gol nella senior per l’under 20 Stefan Gabalin. Altri due minuti ed è ancora pareggio con il gol degli Orsi Polari di Klaus Volgger. Prima del secondo riposo c’è però ancora il tempo per il nuovo vantaggio di casa ad opera di Daniel Kastl. Il Dobbiaco non ci sta a perdere la sua terza partita su 5 e al 44° trova ancora il pareggio con Matthias Rehmann. L’equilibrio dura poco: a una decina di minuti dal termine Patrick Morandell segna il 4-3 e stavolta è la fuga decisiva. Le bocche di fuoco del Dobbiaco non riescono a bucare Lukas Casaril, gli animi si scaldano e Michele Valle Da Rin degli ospiti rimedia un 10 minuti di penalità per proteste. L’allenatore del Dobbiaco, Miroslav Hosek, si gioca il tutto per tutto togliendo il portiere Arnold Steinwandter ma l’Ora non si piega e anzi segna a porta vuota con Stefan Vill.
Dal basso del suo ottavo posto, da anni non si registrava un avvio così brutto del Dobbiaco. Settimana prossima per i pusteresi ci sarà un altro impegno difficile, in casa contro la Valpellice. Al Varese sarà richiesto di riscattarsi contro la capolista Trento mentre il Como starà fermo ai box per il turno di riposo.

5ª giornata (11/11)
Trento – Chiavenna 15-0 (5-0, 3-0, 7-0) sabato. freccia Gallery
Ora – Dobbiaco 5-3 (0-1, 3-1, 2-1) sabato. freccia Gallery
freccia Como – Val Venosta 2-2 (2-0, 0-1, 0-1)
Feltreghiaccio – Val di Sole 4-0 (1-0, 2-0, 1-0)
freccia Valpellice – Varese 3-2 (2-0, 1-2, 0-0)
Riposa: Alleghe

Classifica
.             Pt i V-N-P  gol  +/-
Como           9 6 4-1-1 26-18   8
Trento         9 6 4-1-1 36-14  22
Ora SC         7 4 3-1-0 33-9   24
Valpellice     5 4 2-1-1 14-12   2
Varese         4 3 2-0-1 13-6    7
Alleghe        4 4 2-0-2 18-14   4
Val Venosta    4 4 1-2-1 12-12   0
Dobbiaco       4 5 2-0-3 20-22  -2
Feltreghiaccio 3 5 1-1-3 15-26 -11
Val di Sole    1 5 0-1-4  9-28 -19
Chiavenna      0 4 0-0-4  2-37 -35

Prossimo turno, 6ª giornata (18/11)
ore 20.00 Val Venosta – Ora (sab. 17/11)
ore 20.30 Dobbiaco – Valpellice (sab. 17/11)
ore 18.45 Chiavenna – Feltreghiaccio
ore 19.30 Varese – Trento
ore 20.00 Val di Sole – Alleghe
Riposa: Como

freccia Calendario
freccia Presentazione
freccia Formazioni

Tabellini

Trento – Chiavenna 15-0 (5-0, 3-0, 7-0)
Marcatori: 02:05 (1-0) Ambach A. (Malfertheiner M., Ambach C.), 02:27 (2-0) Caldart E. (Bertoldi M.), 08:41 (3-0) Bertoldi M. (Gamper A.), 10:01 (4-0) Basso M. (Ambach A.), 14:47 (5-0) Vernaccini G. (Faggioni A., Pichler H.), 24:16 (6-0) Ambach C. (Wirth S.), 28:35 (7-0) Ambach A. (Malfertheiner M., Mahlknecht P.), 33:56 (8-0) Ambach A. (Pichler H.), 41:31 (9-0) Faggioni A. (Malfertheiner M.), 44:45 (10-0) Vernaccini G. (Faggioni A., Basso M.), 46:05 (11-0) Bertoldi A. (Bertoldi M.), 46:40 (12-0) Bertoldi M. (Santa H.), 52:29 (13-0) Bertoldi M. (Bertoldi A.), 53:09 (14-0) Vernaccini G. (Faggioni A.), 55:46 (15-0) Gamper A.
Hc Adige Trento: Facchinelli N., Lorenzini S.; Basso M., Cristelli S., Mahlknecht P., Pichler H., Santa H., Vernaccini N., Wirth S.; Ambach A., Ambach C., Bertoldi A., Bertoldi M., Caldart E., Faggioni A., Gamper A., Malfertheiner M., Valer M., Vernaccini G.
Hc Chiavenna: Clap G., Morelli N.; Balgera L., Biavaschi A., Orio M., Trussoni L.; Bonazzola F., Gallegioni E., Maraffio D., Molinetti D., Pedretti S., Vener S.
Arbitri: Ferrini Claudio (Giacomozzi Federico – Grisenti Luca)
Penalità: 8-6 (2-0, 6-4, 0-2)
Spettatori: 251

Ora – Dobbiaco 5-3 (0-1, 3-1, 2-1)
Marcatori: 19:05 (0-1) Vecellio Segate S. (Rapisarda L., Rehmann M.), 29:41 (1-1) Cembran M. (Zanotti R., Olivotto C.), 31:54 (2-1) Gabalin S. (Zanotti R., Vill S.), 33:21 (2-2) Volgger K. (Rehmann M., Alverà F.), 36:22 (3-2) Kastl D. (Vill S., Andergassen H.), 43:32 (3-3) Rehmann M. (Lanzinger P., Alverà F.), 53:12 (4-3) Morandell P. (Zanotti R., Trentini F.), 59:56 Vill S. (5-3) (Zanotti R.)
Asc Auer-Ora Hockey: Casaril L. (Pichler M.); Cembran M., Florian D., Hanspeter M., Kastl D., Negri F., Olivotto C., Trentini F.; Andergassen H., De Carli A., Gabalin S., Morandell P., Olivotto M. (N), Proietti Checchi A., Saltuari R. (N), Tschöll M., Vill S., Zanotti R.
Hc Toblach Dobbiaco: Steinwandter A. (Burzacca L.); Da Vià A., Feichter G., Lanzinger M., Tiefenthaler H., Vecellio Segate S., Waink S.; Aichner P., Alverà F., Farinella T., Lanzinger P., Rapisarda L., Rehmann M., Salvetti C., Trenker T., Valle Da Rin M., Volgger K.
Arbitri: Loreggia Gregory (Wiest Alexander – Marcolla Andrea)
Penalità: 14 (4-10, 8-4, 2-16)
Spettatori: 167

Feltreghiaccio – Val di Sole 4-0 (1-0, 2-0, 1-0)
Marcatori: 14:50 (1-0) Giopp M. (Bertoncin M., Dal Magro F.), 22:53 (2-0) Bertoncin M. (Giopp M., Fantinel L.), 30:23 (3-0) Boschet M. (Guerriero F., Cavan G.), 43:19 (4-0) Cavan G. (Zandegiacomo Mist. A., Bertoncin M.)
Hc Feltreghiaccio: Mantovani E. (Viale S.); Berloffa S., Biacoli L., Boschet R., Facchin N., Giopp M., Guerriero F., Ognibeni A., Zandegiacomo Mistrotofalo A.; Broch D., Bertoncin M., Boschet M., Cavan G., Da Mutten S., Dal Magro F., Fantinel L., Fontanive M., Frigo F., Gris I.
Hc Malé Val Di Sole: Benedetti A. (Stablum M.); Andreotti R., Cereghini M., Pedrotti L., Penasa A.; Cappello R., Ceschi J., Fellin A., Iob S., Martini D., Pedrotti T., Rizzi L., Sauda N., Stablum A., Zanoni F.
Arbitri: Cassol Luca (Mazzocco Alessandro)
Penalità: 22-26 (2-0, 12-22, 8-4)
Spettatori: 150