A Torre, prima sconfitta del Varese

(com. stampa HC Varese) – Si è rivelata alquanto insidiosa la trasferta a Torre Pellice per l’Hockey Club Varese. Grazie alla pausa della Nazionale e all’accordo di ‘farm-team’, la seconda squadra della Valpe ha potuto quattro giocatori under 20/24 provenienti dalla formazione che milita in serie A1.

La Valpe parte subito con il pattino giusto e rifila un secco 3:0 ai gialloneri che tuttavia non demordono e rimontano solo nel secondo periodo al 35.05 grazie alle reti di Daniele Di Vincenzo ben servito da Filippo Milo e Marco Andreoni: dopo soli tre minuti arriva anche la marcatura di Riccardo Privitera che sfrutta un prezioso assist di Sasà Sorrenti.

Il match è sicuramente molto equilibrato e combattuto sul ghiaccio: i Mastini possono avvalersi solo delle tre linee d’attacco mentre la Valpe gioca a quattro e quindi ha più giocatori a disposizione, ma nonostante ciò nel terzo periodo  i gialloneri prendono il sopravvento del gioco senza però finalizzare a rete.

Sfortunatamente qualche piccolo errore in attacco dei gialloneri blocca il risultato sempre sul 3:2 anche nel terzo periodo quando la supremazia dei Mastini è evidentissima. Il portiere piemontese salva il risultato per ben tre volte e i Mastini  appuntano la prima sconfitta della stagione.  Si tornerà sul ghiaccio di Varese domenica prossima (19.30) contro il Trento.

Valpellice – Varese 3-2 (2-0, 1-2, 0-0)
Marcatori: 04:09 (1-0) Viglianco G. (Bergero J., Salati D.), 17:31 (2-0) Mondon Marin V. (Bergero J., Zancanaro Bricco S.), 30:20 (3-0) Pampiglione A. (Montanari A., Mondon Marin M.), 35:05 (3-1) Di Vincenzo D. (Milo F., Andreoni M.), 38:51 (3-2) Privitera R. (Sorrenti S.)
Hc Valpellice: Pratesi F., (Rivoira A.); Bergero J., Falco I., Mondon Marin V., Montanari L., Rivoira L., Zancanaro Bricco S.; Bonnet G., Canale P., Durand W., Durand Varese M., Mondon Marin M., Montanari A., Pampiglione A., Pons A., Rocca N., Salati D., Scatà P., Viglianco A., Viglianco G.
Hc Varese: Broggi L. (Maj M.); Barbieri L., De Lorenzo M., Gaggini A., Latin N., Mannini S., Rossi R.; Andreoni M., Ceccato S., Di Vincenzo D., Fiori M., Mazzacane E., Megioranza N., Milo F., Privitera R., Senigagliesi F., Sorrenti S.
Arbitri: Lottaroli Fabio (Montesi Marco – Lega Simone)
Penalità: 16-16 (6-4, 8-6, 2-6)
Spettatori: 243

freccia 5ª giornata