U18, 8ª – Asiago inarrestabile

Tre giorni dopo il turno infrasettimanale torna a giocare l’under 18. L’Asiago ospitava un Cortina desideroso di risalire la china ma i vicentini, ancora imbattuti, sono usciti alla distanza dando un severa lezione ai pari età bellunesi. Ampezzani in vantaggio al 12° con Tilaro e raggiunti in un minuto da Frigo in powerplay. Nel drittel centrale per tre volte l’Asiago passa a condurre (José Antonio Magnabosco in due powerplay e Dal Sasso) e per altrettante volte il Cortina sigilla il pareggio (Talamini, Pomarè e Dell’Osta). Nel terzo tempo l’Asiago torna subito in vantaggio (Pace) ma questa volta riesce ad allungare 4 minuti dopo ancora con Dal Sasso. Il Cortina già 30 secondi dopo prova a rifarsi sotto ancora con Tilaro ma passata un’altra manciata di secondi il treno giallorosso di Peter Holaza travolge il Cortina. Vanno a segno ancora Fabrizio Pace, Sambugaro, Magnabosco (tripletta personale) e Tagliaro.

Il Vipiteno resta in scia battendo la pericolosa Merano grazie a un secondo tempo impetuoso: 23-5 il parziale dei tiri. Al vantaggio di Michael Delueg (che segnerà una doppietta) il Merano riesce solo a pareggiare con Oberfriniger al 33°. Poi due reti di Tommy Kruselburger e una di Deluca seppelliscono i bianconeri.
Prova di forza del Val Pusteria che non concede nulla al Valpellice. Shutout di Gabriel Pramstaller non particolarmente impegnato (41-14 i tiri in favore dei Lupi) e reti di Priller (14°), Holzknecht, Tomasini e Harrasser (in 5 minuti del drittel centrale quando la Valpe sembrava potesse pareggiare) e Bachlechner al 50°.
Con la sconfitta del Merano, il Pergine guadagna il quarto posto tornando dalla Val di Fassa con un risultato rotondo. Nel derby trentino le Linci di Korotvicka concretizzano nella seconda metà del tempo centrale segnando tre gol con Sinosi, Conci e Colombini. Il vantaggio aumenta nel terzo con il gol di De Luca e viene salvaguardato dallo shutout di Marco Tononi.
Contro il Gherdeina guadagna punti anche l’Egna tornando da Selva. Shutout di Lucas Bradelj e reti di Bernard, Steiner e Nanfaro. Bolzano ha vita facile sul fanalino di coda Alleghe: in gol Moritz Menz (2), Josef Riegler (2), Gandino, Boaretto e Willeit. Benvegnù dell’Alleghe ha realizzato il momentaneo 1-3.
Il Caldaro crea un buco in classifica vincendo sul Varese e staccando le ultime 4 del campionato. I bosini vanno in svantaggio al 9° e durante la gara riescono solo ad accorciare lo svantaggio. Segnano Marco Trentini (2), Andergassen, Covi e J. Kasseroler Oberacher per i Lucci; Davide Xamin (2) e Mandelli per i Mastini. Penalità partita a Florian Gasser del Caldaro.

8ª Giornata (4/11)
Caldaro – Varese 5-3 (1-0, 2-1, 2-2)
Gherdeina – Egna 0-3 (0-1, 0-0, 0-2)
Alleghe – B&Bolzano 1-7 (1-3, 0-1, 0-3)
Fassa – Pergine 0-4 (0-0, 0-3, 0-1)
Vipiteno – Merano 5-1 (0-0, 4-1, 1-0)
Asiago – Cortina 10-5 (1-1, 3-3, 6-1)
ValPusteria – Valpellice 5-0 (1-0, 3-0, 1-0)

Classifica P.ti i V-N-P  gol  +/-
Asiago       17 9 8-1-0 62-18  44
Vipiteno     14 8 7-0-1 44-15  29
Val Pusteria 13 8 6-1-1 40-14  26
Pergine      11 8 5-1-2 34-14  20
Egna         10 8 4-2-2 37-24  13
Merano       10 8 4-2-2 32-19  13
Valpellice    8 7 3-2-2 27-22   5
Bolzano       8 8 4-0-4 22-30  -8
Cortina       7 8 3-1-4 34-36  -2
Caldaro       7 8 3-1-4 24-37 -13
Varese        3 7 1-1-5 12-35 -23
Gherdeina     3 9 1-1-7 14-36 -22
Fassa         1 8 0-1-7 13-45 -32
Alleghe       0 8 0-0-8  8-58 -50

prossimo turno, 9ª Giornata (11/11)
Merano – Asiago (10/12)
Varese – Fassa
Cortina – Caldaro
Egna – Alleghe
Pergine – Valpellice
B&Bolzano – Vipiteno
ValPusteria – Gherdeina

Calendario
Presentazione
Stagione 2011/12
Il campionato Under 18

Tags: ,